Canada Goose: ora puoi testare le giacche nella Cold Room a -25 gradi

Canada Goose apre a Milano! Il secondo store europeo si situa in via della spiga e dispone di una Cold Room per provare i capospalla più caldi anche in condizioni "estreme". In concimittanza con l'opening arriva una campagna globale legata a tre ambassador.

Canada Goose _ via della Spiga 10

Un bellissimo colpo per Milano che ospita il secondo store Canada Goose in Europa dopo quello di Londra. Un opening evento quindi, che viene festeggiato con una nuovissima campagna e con l’apertura del e-commerce al mercato italiano.

Canada Goose negozio Milano

Un quadro suggestivo, quello della rinomata via della Spiga per ospitare il negozio di Canada Goose, secondo solo a quello di Londra per quanto riguarda la presenza europea del marchio con un proprio punto vendita. Curato nei minimi particolari, il negozio Canada Goose desta soprattutto molta curiosità per la sua “Cold Room”. Una stanza con temperature record, che permette di potere davvero testare le famose giacche del brand ache a -25 gradi!

Canada Goose _ via della Spiga 10

Per celebrare l’apertura del nuovo negozio, primo italiano, secondo europeo, Canada Goose ha dato vita ad una campagna globale molto importante, legata alla vita, il lavoro, la “mission” di tre ambassador, o meglio, tre “pionieri oltre i confini”.

Timberland rende omaggio all’iconica giacca militare americana M65

La prima è l’italiana Alice Pasquini, street artist a livello mondiale che ama raccontare gli italiani catturando nelle sue opere momenti di vita quotidiana nei più svariati luoghi del Paese. Alice ha iniziando con i graffitti, che sceglieva di fare in piccoli angoli dimenticati. Piccole opere d’arte che hanno piano piano spiccato il volo, permettendo anche la riqualificazione di certi quartieri fino allora “abbandonati”.

Alice Pasquini _ street artist
Alice Pasquini

Dall’Italia alla Norvegia, passando dal Giappone: lei è Jiayi Zhao, è innamorata della Natura e dopo una sua esperienza nella foresta di Redwood, non lontano da San Francisco, Jiayi ha scelto di sviluppare sempre più le sue dote escurionistiche spingendosi sempre un po’ più in là, fino al Polare Artico, precisamente a Poli dove oggi è una delle guide più rinomate e richieste.

Jiayi Zhao _ guida polare artico
Jiayi Zhao

Infine il terzo ambassador della campagna di Canada Goose gioca in “casa”. Lui è Jordin Tootoo un ex indimenticabile campione di Hockey su Ghiaccio dell’NHL. Noto per essere stato il primo giocatore Inuk del NHL, Jordin Tootoo oggi, dopo aver abbandonato la sua carriera nello sport professionistico, dedica il proprio tempo a parlare alle comunità indigene, affrontando con sincerità temi sociali molto delicati.

Jordin TooToo_ Hockey star
Jordin TooToo

Tre profili diversi, tre personalità diverse, tre missioni diverse, raccontati nella nuova campagna Globale di Canada Goose tramite gli scatti della fotografa Diana Markosian che ha all’attivo importanti collaborazioni con il New York Times e National Geographic, ma anche in un video realizzato dal regista Janssen Powers (selezionato quest’anno al Festival de Cannes ben due suoi documentari).

Canada Goose _ via della Spiga 10

In cncomittanza con l’opening in via della Spiga 10, il marchio apre anche il suo e-commerce al mercato italiano!

Fonte foto: Canada Goose press office

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp