I consigli per un perfetto aperitivo estivo

Se volete sorprendere i vostri amici con un aperitivo diverso dal solito ma avete le idee un po’ confuse riguardo agli stuzzichini e ai drink da preparare, non andate nel panico: seguite i nostri consigli, metteteci un pizzico di impegno e farete sicuramente un figurone.

cocktail estivi

Ecco come preparare un ottimo aperitivo da gustare con i vostri amici in una di queste serate estive.

Rustici, taglieri, torte salate e finger food

Prima di tutto è bene specificare una cosa: preparare un aperitivo per gli amici è un’ottima idea per spezzare la routine e fare qualcosa di diverso, ma questo non vuol dire che dovrete trasformarvi magicamente in uno chef da ristorante stellato! Pensate quindi a degli stuzzichini semplici e veloci da preparare (senza per questo rinunciare al gusto, ovviamente) e in pochissimo tempo avrete un aperitivo con i fiocchi.

Se non volete niente di impegnativo optate per dei rustici, magari accompagnati da salumi assortiti e da fettine di formaggi misti; un piccolo suggerimento: scegliete sempre dei prodotti di qualità (meglio ancora se locali) e non dimenticate di accompagnarli a qualche salsina particolare, per sorprendere anche i palati più raffinati. Se invece avete voglia di cimentarvi nella preparazione di qualcosa di più sfizioso, sperimentate una delle tantissime ricette di finger food oppure preparate un paio di torte salate (da tagliare a quadratini), che sapranno come sorprendere i vostri ospiti affamati. Infine, non dimenticate le classiche patatine che, insieme alle arachidi, sono assolutamente immancabili durante l’aperitivo, per sgranocchiare qualcosa tra una chiacchiera e l’altra.

Qualche suggerimento su cocktail e vini

Ormai se pensiamo all’aperitivo ci viene in mente un solo cocktail: lo spritz! Questo è decisamente uno dei cocktail (ma non l’unico) che più si presta anche per un aperitivo preparato in casa, per via della sua semplicità e per il fatto che piace praticamente a tutti. Anche cocktail semplici come il Bellini e il Rossini possono essere delle ottime alternative semplici da preparare.

Chi non ama i cocktail può andare sul sicuro con una bella bottiglia di vino, magari scegliendo tra quelli proposti nella vinoteca online di Aldi; attenzione però a non sceglierlo troppo pesante: il consiglio è di andare su un prosecco o su un Bardolino, ad esempio, dei vini leggeri che si adattano bene a un’occasione come l’aperitivo. Se invece siete degli aspiranti bartender, perché non cimentarvi nella preparazione dei cocktail fatti proprio con il vino? Questi sono infatti sempre più di tendenza, e prepararne qualcuno per un aperitivo con i vostri amici sarà un ottimo modo per sorprenderli e chiedervi di organizzarne un altro al più presto!

Fonte foto: Pxhere

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp