Whisky più famosi: le 5 marche più bevute al mondo

Il 17 maggio è la Giornata Mondiale del Whisky, una delle bevande alcoliche più forti al mondo composta, tra le altre cose, da orzo e cereali. I buongustai scelgono il whisky alla fine di una dura giornata lavorativa o semplicemente per gustarne il sapore. Ma non tutti hanno la stessa qualità e prestigio. Ecco la classifica dei 5 whisky più famosi al mondo.

whisky più famosi

Quali sono le marche di whisky più vendute al mondo? Quelle che in tutte le parti del Pianeta riscuotono più successo? Ecco la top 5.

I 5 whisky più bevuti al mondo

5 – Suntory Kabukin 

Il Suntory Kabukin è un whisky giapponese lanciato nel 1937. La sua è una miscela dal colore giallo dorato e dal retrogusto floreale e aromatico. Questo whisky è il risultato di due tipi di malti derivanti dalle distillerie Yamazaki e Hakushu. Il composto viene infine raffinato dentro le botti di vino.

4 – Chivas Regal

Il Chivas Regal è il whisky scozzese più famoso del mondo. È anche uno dei marchi di whisky più venduti in Italia e il terzo in tutto il mondo. Nonostante ciò, le vendite di questo prodotto sono diminuite del 2% negli ultimi anni. È un whisky corposo dal sentore leggermente dolce.

3 – Crown Royal

Al terzo posto della classifica dei whisky più famosi al mondo troviamo il Crown Royal, marchio canadese che fa parte del gruppo Diageo. La sua miscela si presenta con un colore ambrato e il suo aroma è profumato e deciso. Alcuni anni fa sono state lanciate due versioni del Crown che hanno avuto un successo strepitoso: il Crown Royal Regal Apple e il Coffey Rye.

GUARDA ANCHE: 8700 euro per un sorso di whisky? Sì, si può!

2 – Jack Daniel’s

Il famosissimo Jack Daniel’s è un whisky proveniente dalla distilleria di Jack Daniel, fondata nel 1866 a Lynchburg Tennessee, negli Stati Uniti. Si tratta senza alcun dubbio di uno dei whisky più venduto al mondo. Nonostante l’elevata gradazione alcolica (40%), il suo gusto è unico e delicato.

1 – Johnnie Walker

Non è una novità che il Johnnie Walker sia, in assoluto, il whisky più famoso del mondo. Nella sua preparazione, malti fini vengono miscelati con diversi tipi di whisky invecchiati, selezionati uno per uno. Il risultato è una serie di molteplici strati di aromi e sapori, intrecciati tra loro, fino ad offrire al palato una piacevole e intrigante texture.

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp