Amazon House in a Box: ecco come arredare casa con stile

Si chiama House in a Box ed è il nuovo progetto Amazon dedicato a chiunque stia cercando nuove idee per la propria casa, indipendentemente dal budget disponibile.

20190411_PICAME_Amazon-0031

Ebbene sì, perché i prodotti presentati durante l’evento organizzato a Milano nella nuova sede di Amazon (in Viale Monte Grappa 3) sono stati pensati per tutte le tasche e per tutti i gusti, da quelli più minimal a quelli più ricercati.

Lo showroom sarà aperto al pubblico l’11 aprile, dalle 15:00 alle 20:00, e il 12 e 13 aprile, dalle 10:00 alle 20:00, per chiunque voglia trovare nuovi spunti creativi in materia di arredamento.

Oggi più che mai il fashion tocca molteplici settori, tra cui il mondo del design e dell’arredamento, che permettono a creatività e personalità di esprimersi al massimo, puntando ad uno stile unico e inimitabile.

Le novità del momento le presenta Amazon Italia, con Movian e Alkove, i primi marchi di mobili per l’Italia firmati Amazon.

Partecipare all’evento organizzato da Amazon, e curato dallo Studio AMA Albera Monti Architetti, sarà un’esperienza curiosa e unica: grazie ad Amazon Augmented Reality i visitatori potranno visualizzare proprio all’interno della propria casa i pezzi di arredamento selezionati, valutarli nella loro completezza e capire se può essere la scelta più giusta per il proprio spazio domestico (o per qualsiasi altra destinazione d’uso).

20190411_PICAME_Amazon-0031

Che abbiate a disposizione una villa immensa con innumerevoli stanze o un appartamento dalla metratura modesta… non ha nessuna importanza, perché l’unica cosa che conta è saper gestire gli spazi al meglio, scegliendo i giusti pezzi di arredamento e perché no, giocando con materiali diversi e stili. Che sia un sofà, un comodino, una sedia, un letto oppure un tavolo, largo dunque alle linee semplici di Movian e all’eleganza esclusiva e dai materiali ricercati dei pezzi di Alkove.

Dove trovarli? Semplice, nello store di Amazon dedicato alla Design Week, ricco di proposte per ogni occasione e per ogni personalità. E, non ultimo, per ogni portafoglio (che non guasta mai!).

Per molti arredare casa risulta essere attività stressante, tra sopralluoghi perlustrativi che non portano risultati e prezzi non sempre competitivi si rischia di perdere l’entusiasmo e anche la pazienza, ma arricchire casa con un semplice click è realtà, perciò è impossibile non essere tentati, almeno una volta.

Prima di acquistare qualunque oggetto tramite internet spesso ci facciamo prendere dai dubbi: andrà bene o non andrà bene? Mi piacerà davvero una volta ricevuto? Sarà adatto? Per ridurre le insicurezze al minimo Amazon ha introdotto Amazon AR View e Amazon 360 View, le novità utilizzabili su una serie di prodotti casa e arredamento e utili per far visualizzare l’oggetto o il pezzo di arredamento da ogni prospettiva e all’interno della propria abitazione. Addio incertezze e perplessità e via allo shopping in libertà.

Gli acquisti online sono ormai all’ordine del giorno, ma altre novità fanno capolino sempre da casa Amazon. In Italia arrivano Alexa, Amazon Echo, Echo Plus, Echo Dot, Echo Spot ed Echo Sub, tutti pensati per rendere la quotidianità un po’ più speciale e coccolarsi anche un po’.

A chi non piacerebbe avere la possibilità di tenere la situazione sotto controllo, grazie alla presenza di dispositivi intelligenti, solo utilizzando il controllo vocale? Il controllo vocale è a lungo raggio: provare per credere! Musica, luci, video e chi più ne ha più ne metta si potranno organizzare solo a parole, lasciando libere le mani e ottimizzando i tempi, perché siamo sempre tutti troppo di corsa e con troppe cose da fare, soprattutto in casa.

Ma su Amazon si acquista davvero di tutto, soprattutto in materia di tecnologia.

Un esempio su tutti sono il nuovo Huawei Matebook 13 e Huawei P30 e Huawei P30 Pro: Huawei Matebook 13 è il notebook di ultima generazione firmato Huawei e dedicato a studenti e professionisti che amano contemporaneamente prestazioni elevate e design accattivante, perché si sa, anche l’occhio vuole la sua parte.

P30 e Huawei P39 Pro sono invece i nuovi smartphone rivoluzionari e dotati di una tecnologia che vuole fare invidia alle macchine fotografiche professionali. Fare fotografie (o selfie) con lo smartphone è attività quotidiana praticamente di tutti, ecco perché poter disporre di un dispositivo capace di regalare immagini perfette è importante, non solo per le/gli influencer. Le fotografie sono ricordi importanti e puntare sulla qualità è fondamentale, sempre.

Fonte foto: Picame

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp