Marlon Brando: i 5 film che lo hanno reso un’icona

Ecco alcune interpretazioni che hanno reso celebre l’attore statunitense Marlon Brando, morto il 1 Luglio 2004 a 80 anni.

marlon brando film

Considerato da molti il ​​miglior attore della storia – le sue performance hanno influenzato grandi artisti come Al Pacino, Robert de Niro e Sean Penn –  Marlon Brando si è distinto nel mondo del cinema, lasciando un’ impronta impossibile da cancellare.

Celebreremo a breve, il 95° anniversario della nascita di uno degli attori più controversi e stravaganti di sempre, nemico dei giornalisti e con una vita piena di scandali. Per l’occasione, vi segnaliamo i film 5 film di Marlon Brando che hanno contribuito a renderlo icona del cinema.

Marlon Brando film: i 5 titoli cult

  1. Un tram che si chiama Desiderio (1951)

Pellicola drammatica diretta dal regista Elia Kazan. Il film si è aggiudicato ben 12 nomination agli Oscar, vincendone quattro: migliore attrice (Vivien Leigh), miglior attore non protagonista (Karl Malden), migliore attrice non protagonista (Kim Hunter) e migliore scenografia.

  1. Fronte del porto (1954)

Questo è uno dei film di Marlon Brando più belli di sempre, basti pensare che nel 1989, fu inserito nel National Film Registry presso la Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti. Con questa pellicola – dalla trama drammatica –  Marlon Brando vinse il suo primo Oscar come miglior attore.

  1. Il Padrino (1972)

E’ con Il Padrino di Coppola che la carriera di Marlon Brando ebbe la svolta decisiva. Il film, dal genere narrativo giallo, è una delle produzioni più acclamate ed apprezzate del cinema americano. Non da meno l’interpretazione di Brando che, per l’occasione, vinse il suo secondo Premio Oscar.

  1. Ultimo tango a Parigi (1972)

Film con Marlon Brando e Maria Schneiderè, Ultimo tango a Parigi è considerato un classico del cinema erotico. La pellicola passa alla storia per una particolare scena in cui l’attore sodomizza la donna, il che causò un grande impatto nella società degli anni Settanta. Nonostante siano ampiamente ricordati questi dettagli, nel film spiccano l’interpretazione di un Brando già maturo e la qualità del lavoro fotografico di Vittorio Storaro. Malgrado ciò, la pellicola non vinse alcun Premio Oscar.

  1. Apocalypse Now (1979)

Molti di voi ricorderanno alla perfezione questo bellissimo film con Marlon Brando sulla guerra nel Vietnam. Con questa pellicola l’attore, fa un salto di qualità definitivo, affascinando il pubblico di tutto il mondo. Apocalypse Now vince due Premi Oscar: migliore fotografia e miglior sonoro.

Fonte foto: poster ufficiale “The Godfather”

GUARDA ANCHE:

Marlon Brando: la stella di Hollywood in 6 fotografie

Marlon Brando testimonial Liu Jo

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp