Kurt Cobain: 10 curiosità sul cantante dei Nirvana

In occasione del 25°anniversario di morte di Kurt Cobain, ecco 10 curiosità sulla sua vita.

Il mondo del rock piange ancora la morte del leggendario Kurt Cobain , leader dei Nirvana, che solo 25 anni fa decise di togliersi la vita nella sua villa di Lake Washington (Seattle).

GUARDA ANCHE: Kurt Cobain: le 5 canzoni più belle

È stata la perdita di un mito e la nascita di un’icona. Per l’occasione, riviviamo insieme alcuni fatti curiosi sul giovane cantante statunitense.

10 curiosità sul cantante dei Nirvana, Kurt Cobain.

  1. Il cantante era un grande amante del cinema e da bambino, era in grado di recitare a memoria i dialoghi del film di Steven Spielberg “Incontri ravvicinati del terzo tipo”.
  2. Kurt Cobain morto a 27 anni, era un bambino molto iperattivo. A causa di questo, in età pediatrica, gli venne diagnosticato un disturbo da deficit di attenzione.
  3. Il primo strumento suonato dal cantante dei Nirvana, era un set di batteria di Micky Mouse .
  4. La natura ribelle del cantante emerse già durante la sua prima infanzia. Qualche tempo prima di essersi sparato in bocca, Kurt Cobain, confessò di aver combinato qualche marachella da bambino. Addirittura in un’occasione, riempì alcune lattine di soda con delle pietre e le gettò alla polizia.
  5. Il cantante dei Nirvana aveva un amico immaginario di nome Boddah. Ciò che più sorprende è che il destinatario della lettera di suicidio di Kurt Cobain, era proprio questo personaggio. La missiva iniziava così: “Per Boddah” .
  6. Il padre di Kurt Cobain, Donald Cobain , iscrisse il figlio a una scuola di wrestling quando questo era ancora un adolescente. Secondo indiscrezioni, la cosa non lo motivò affatto. Durante un torneo, il giovane Kurt, si rifiutò di competere e si sedette sul pavimento con le braccia incrociate.
  7. L’adolescenza di questa icona del rock non fu per niente rosea. Il rapporto con i genitori era tutt’altro che pacifico e tranquillo. Per questo motivo il cantante, si ritrovò spesso a dormire nella sala d’attesa dell’ospedale dove era nato, l’Harbor Community Hospital di Washington.
  8. A scuola Kurt Cobain, subì molestie da parte dei suoi compagni per essere amico di un ragazzo gay.
  9. Sappiamo tutti come è morto Kurt Cobain: un tremendo colpo di fucile gli causò la morte sul colpo. E a proposito di armi, vale la pena ricordare che il cantante aveva una grande passione per fucili e pistole. Uno dei suoi hobby preferiti era quello di comprare grossi pezzi di carne da usare come bersaglio.
  10. Nonostante abbia guadagnato milioni di dollari durante la sua breve ma fortunata carriera, una delle cose a cui Kurt Cobain teneva di più era una copia del libro “Il pasto nudo” (Naked Lunch), autografato dal suo autore, William S. Borroughs.

Fonte foto: Pexels

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp