Cristina D’Avena ci racconta la prima volta con Disney

Intervista a Cristina D'Avena che per la prima volta nella sua carriera collabora con Disney per la sigla della nuova serie "101 Dalmatian Street".

cristina d'avena disney channel 101 dalmatian street

Abbiamo incontrato Cristina D’Avena in occasione della presentazione della nuova serie animata Disney – 101 Dalmatian Street – in arrivo su Disney Channel, tutti i giorni alle 19.15 a partire dal 18 marzo 2019.

Cristina D’Avena, la cantante più famosa tra i millennial italiani, scelta da Disney per cantare la sigla di questa nuova serie, ci ha raccontato la sua prima volta con Disney. Una collaborazione che arriva dopo aver interpretato oltre 700 sigle di cartoni animati.

In questa intervista Cristina D’Avena ci ha svelato alcune curiosità sulla nuova serie in programma su Disney Channel e qualche aneddoto sui cartoni animati che l’hanno resa celebre in tutta Italia.

Come è nata la collaborazione con Disney? Mi hanno contattata chiedendomi se avevo voglia di partecipare a questo progetto e quindi cantare la sigla di questa serie animata su Disney Channel e io ho accettato. Per me è stata una grande emozione, perché io non ho mai cantato una canzone originale Disney e quindi sono stata molto felice che abbiano pensato a me per questo progetto.

Cosa ti piace di questa serie? Mi piace la dinamicità e adoro la gioia che esprime. È una serie che si guarda con il sorriso stampato sulle labbra, non c’è il tempo per distrarsi. La trovo molto carina e i personaggi sono belli, positivi, simpatici e dinamici.

101 dalmatian streeet

Secondo te come verrà accolta dai bambini? Secondo me verrà accolta molto bene, perché i bambini hanno bisogno di questo, soprattutto in questo periodo: i bimbi di oggi sono più pratici, più concreti e vogliono subito le cose. Anche con la tv hanno un approccio diverso rispetto ad anni fa. Credo che oggi ci sia bisogno di dinamicità e questa serie animata in questo senso è il top.

Come è cambiato in questi anni il tuo approccio interpretativo? Io canto sempre nello stesso modo e anche il mio approccio è sempre lo stesso. A cambiare sono le sonorità e la ritmica. La musica cambia e anche le mode, quindi anche le sigle si devono adeguare a questo cambiamento; io però resto sempre me stessa, senza seguire mode, ma rimanendo la Cristina che ascoltavano i bimbi di allora.

101 dalmatian street

Qual è il film Disney a cui sei più legata? Sono legata a tanti film Disney, come “La carica dei 101”, “Il maggiolino tutto matto”, “Cenerentola”, ma uno dei film che ho amato di più in assoluto è “Il Re leone”, mi è piaciuto tutto di quel film, un vero capolavoro.

Facciamo un passo indietro. Ci confideresti quale è stato il tuo cartone animato preferito, tra quelli di cui hai cantato la sigla? Sicuramente “Kiss me Licia”, anche perché io sono stata Licia in carne e ossa. Ho amato anche “I Puffi” e “Sailor Moon”, ma ce ne sono tanti altri che mi sono molto piaciuti.

C’è qualche personaggio che invece ti sta un po’ antipatico? Antipatico no, però ci sono personaggi che canto meno, come “Rascal” e per il quale molti fan mi sgridano! Diciamo che comunque le sigle le canto spesso, soprattutto quelle che i fan chiedono (non tutte perché ne ho fatte 700!).

Cosa ci puoi dire in merito ai tuoi prossimi progetti? Ne ho tantissimi. Molti live e molti concerti, ma soprattutto tanti progetti ancora top secret dei quali potrò parlare tra un po’.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp