La Cacciatrice di Cascate: un film di Johnny Carrano

Sono moltissimi i giovani che vorrebbero cambiare qualcosa nell’industria in cui lavorano, tanto nell’aspetto creativo quanto per dare una spinta innovativa al mondo in cui viviamo. Spesso cercano attivamente di portare il loro contributo con qualcosa di personale ed originale, che permetta ad un punto di vista diverso, inedito, di far breccia in quello che è già stato detto e visto.

La Cacciatrice di Cascate

“La Cacciatrice di Cascate” è un cortometraggio in cui i personaggi, immersi nell’intreccio di relazioni che li uniscono e le situazioni che li allontanano, sono protagonisti indiscussi di un racconto che si compone di gesti, di sguardi e di significati, più che di parole.

Così incontriamo Rachele e Ludovico, e ci immergiamo nella loro quotidianità fatta di gesti d’affetto, di incomprensioni, di difficoltà da affrontare insieme.
Il progetto, realizzato da un team di giovani creativi, vuole proporsi come qualcosa di innovativo all’interno del panorama indipendente italiano: tanti spunti si uniscono ne “La Cacciatrice di Cascate”, tutti provenienti da persone con background e stili di vita profondamente diversi, ma accomunati dalla passione per il cinema e un attivo interesse nel creare qualcosa di suggestivo e ambizioso.

Il regista

Johnny Carrano è un giovane filmmaker e fotografo friulano, ora trasferitosi a Milano. Tra i suoi cortometraggi, di cui è sia regista che sceneggiatore, troviamo “La Voce della Montagna” (2015), “LATE” (2016, premio alla fotografia al festival “I Corti dei Fabbri”) e “Black Lips” (2016), quest’ultimo selezionato sia al Roma Tre Film Festival che al Longless Film Festival. Oltre alla sua attività e passione personale, Johnny Carrano è anche Art Director, fotografo e filmmaker del magazine online The Italian Rêve, per il quale ha scritto e diretto il cortometraggio fashion “WHO AM I?” (2017).

La Cacciatrice di Cascate

Cast & Crew:

Il Cast de “La Cacciatrice di Cascate” si può riassumere in due aggettivi: giovane ed eterogeneo. Ragazzi che si conoscevano, che si sono incontrati o che impareranno a conoscersi grazie al progetto, ma allo stesso tempo professionisti pieni di entusiasmo e con tanta voglia di creare qualcosa di nuovo.

Dalla makeup artist romana Chantal Ciaffardini alla producer vicentina Maria Bastianello, fino agli attori provenienti dalle più svariate parti non solo d’Italia ma d’Europa: ecco quindi che il Bolognese Giacomo Rabbi sarà Ludovico, mentre la milanese Marta Zito interpreterà la protagonista femminile Rachele, affiancati dall’attrice non protagonista e modella danese Anne Aagaard.

La Cacciatrice di Cascate

Le voci che si uniscono sono tante e varie, ma insieme puntano alla creazione di un cortometraggio dal respiro internazionale, che possa davvero colpire gli spettatori e farli fermare e riflettere.

Il crowdfunding:

Il progetto ora lo conoscete, la passione di chi ci crede e ci lavora con costanza è tanta, quanta la voglia di creare qualcosa di nuovo, di dar voce a una storia unica e sorprendente. Se volete partecipare alla realizzazione di questo “piccolo” ma ambizioso cortometraggio, di seguito trovate il link per il crowdfunding, che permette al pubblico di contribuire alla produzione e di prendervi parte in prima persona. E se necessitate di una spinta in più… La crew alle spalle del progetto ci mette la faccia, e le parole, in un video in cui spiega perché ha deciso di prendere parte a questa realtà stimolante: produzionidalbasso.com/project/la-cacciatrice-di-cascate

I canali social

Rimanete aggiornati riguardo tutte le novità, le ispirazioni, i backstage e i protagonisti de “La Cacciatrice di Cascate” seguendo la relativa pagina ufficiale su tutti i social:

Sito – cacciatricecascate.wixsite.com

Instagram – instagram.com/lacacciatricedicascate

Facebook – facebook.com/LaCacciatriceDiCascate

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp