Come vestirsi il primo giorno di lavoro in ufficio

Primo giorno di lavoro in ufficio? Come presentarsi sul posto di lavoro per essere in perfetto ordine?

Finalmente la svolta carrieristica che tanto attendevi … alla fine ce l’hai fatta! Hai siglato il primo contratto di lavoro e, adesso, rimane solo da decidere come devi vestirti il primo giorno di lavoro. Quale abbigliamento da ufficio scegliere per essere al top?

Abbigliamento ufficio: tutti i consigli per non sbagliare

Eccoci al primo giorno di lavoro cosa prediligere? Abbigliamento formale o informale? Presentarsi in perfetto ordine è il modo migliore per fare bella impressione sui colleghi e sui capi: si deve sempre preferire l’abito elegante e sobrio? Per le donne è più indicata la camicia e la gonna o l’abitino “tubino” o il completo con giacca, senza mai esagerare per evitare di cadere nel volgare. No ai colori troppo sgargianti e neppure fluorescenti: se si opta per le stampe in fantasia, è meglio sceglierle a quadri o a righe. I floreali? Sono consentiti, purché non siano troppo eccessivi e non ci facciano cadere in “errore” e in abbinamenti ridicoli. Cosa evitare? Evitare abiti troppo sexy e anche l’abbigliamento troppo casual. Per quanto concerne le calzature è bene non eccedere con i tacchi e plateau, ma è buon consiglio preferire sempre una scarpa stringata o un mocassino. Si completi l’outfit da ufficio con borsa o zaino uso professionale della linea Montblanc, che ci permette di organizzare al meglio i documenti e tutto il necessario da portare in ufficio.

Per gli uomini l’abbigliamento è un elemento principale per fare buona impressione il primo giorno di lavoro: vestirsi in modo troppo serio con camicia, giacca e cravatta può indicare presunzione, per questo è buon consiglio evitare di cadere in eccessi. È necessario trovare un abbigliamento ufficio che sia un giusto compromesso: sì ai jeans, purché senza troppi strappi, meglio se puliti e con dettagli che fanno la differenza. Sì alla camicia ed alle T-Shirt a maniche corte con girocollo, no ai bermuda da spiaggia, no alle canotte e no ai completi eleganti da sera (non andiamo ad una cerimonia!). Cravatta? Ni, meglio non eccedere! Essendo il primo giorno di lavoro in ufficio la cravatta può essere abbinata anche ad un pantalone sportivo o ad un jeans. Colori? Meglio i toni (bianco e nero) e le tonalità dell’azzurro, del griglio, dell’avorio e del marrone. Da evitare il giallo, il rosa, l’arancione e il rosso. Scarpe? Stringate e mocassini è la soluzione ottimale per completare l’outfit.

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp