Nessuna paura, di idee in giro ce ne sono tante, come scegliere sanitari filo muro che aiutano il nostro bagno ad essere decisamente più moderno.

I sanitari dal design moderno sono molto eleganti. I migliori, per dare subito un tocco chic e moderno, sono quelli senza base e assolutamente total white con rubinetteria in acciaio lucido, opaco o anch’essa bianca. Le forme dovranno essere pulitissime, squadrate oppure arrotondate sui bordi. Da evitare, i modelli con profili decorati e a rilievo. Se abbiamo una vasca ad esempio potremmo sostituirla con una doccia spaziosa, magari walk in, con una colonna doccia dotata di deviatore, soffione ampio e doccetta. Nel caso in cui la vasca fosse incassata, dobbiamo ovviamente smantellare la muratura ed inserire sulla parete un pannello dello stesso materiale e colore del piatto doccia, in modo da sopperire all’assenza delle piastrelle.

La vecchia rubinetteria dotata di manopole antiquate, magari ossidate dal tempo, può essere facilmente sostituita con un moderno miscelatore dalle linee più attuali, magari dotata di riduttore di pressione e risparmio energetico. Se volessimo sostituire solo la rubinetteria, conservando il vecchio lavabo e questo ha tre fori, dobbiamo necessariamente chiudere i fori in eccesso con delle apposite borchie cromate copri foro.

Se invece non vogliamo rinunciare al confort di un bel bagno, potremmo limitarci a sostituire la vecchia vasca con una più moderna vasca free standing in corian o in acrilico.

Spesso bastano solo alcuni ritocchi per rendere il bagno più moderno. Una specchiera moderna con l’illuminazione soffusa e uno specchietto ingranditore sul lato, un pensile o una colonna laccata possono, da soli, modificarne completamente l’aspetto.

Altre soluzioni semplici per modernizzare l’ambiente hanno a che fare con l’illuminazione e la verniciatura delle pareti. Se abbiamo dei soffitti molto alti, potremmo realizzare un controsoffitto per collocarvi dei faretti led, creando così scenografici effetti luce. Ancora più facilmente possiamo dare una mano di vernice usando dei colori contemporanei come il grigio, l’azzurro o il lilla.

Giocate sui contrasti se vi piacciono i colori o puntate, sempre e comunque, sul bianco candido laccato. Gli specchi moderni per il bagno non possono assolutamente mancare! Che siano di design, con rifiniture in acciaio, o assolutamente nude. Altro elemento fondamentale sono le sedie o sedute; se il design è particolare, vedrete che questo elemento si rivelerà, oltre che bellissimo, anche molto utile. E ancora, l’illuminazione: lasciate perdere i vecchi faretti e preferite un lampadario moderno bagno dalla linea tonda e ricco di luce, proprio come quelli solitamente pensati per il soggiorno. Infine, posizionate una pianta da bagno, alta e rigogliosa, in un vaso bianco dal design che ricorda anche quello dei sanitari. Tante idee per rendere il proprio bagno moderno e all’avanguardia.