Silvia Damiani riceve la Stella D’Italia

L’onorificenza Stella D’Italia è stata consegnata a Silvia Damiani dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Silvia Damiani riceve l'onorificenza Stella d'Italia dal Console Generale d'Italia Marcello Fondi

Riconoscendo il costante impegno a favore del progresso dell’artigianalità di qualità e l’incessante promozione della cultura del made in Italy nel mondo, il Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella, ha conferito a Silvia Damiani l’onorificenza dell’Ordine della Stella d’Italia. Il riconoscimento è stato consegnato ieri 4 giugno, a Lugano, in occasione delle celebrazioni concomitanti con la Festa della Repubblica Italiana.

GUARDA ANCHE: Silvia Damiani: “Sono cresciuta a pane e gioielli”

Nel corso della cerimonia ufficiale, Silvia Damiani, Vicepresidente del Gruppo Damiani, ha ricevuto le insegne ufficiali e il diploma di Cavaliere dell’Ordine della Stella d’Italia, dalle mani del Console Generale d’Italia, Marcello Fondi.

LUGANO, 04.06.2018 - Silvia Damiani. Celebrazione della Festa della Repubblica Italiana del Consolato Generale d'Italia nell'Albergo Splendide Royal a Lugano.  handout photo messa a disposizione del Consolato Generale d'Italia / Lugano  copyright by www.steineggerpix.com / photo by remy steinegger
LUGANO, 04.06.2018 – Silvia Damiani. Celebrazione della Festa della Repubblica Italiana del Consolato Generale d’Italia nell’Albergo Splendide Royal a Lugano.
handout photo messa a disposizione del Consolato Generale d’Italia / Lugano
copyright by www.steineggerpix.com / photo by remy steinegger

L’Ordine della Stella d’Italia, Istituito nel 2011, ha le sue origini nell’Ordine della Stella della Solidarietà italiana, fondato nel 1947 con la finalità di conferire riconoscimenti riservati  agli italiani all’estero o stranieri che meglio avessero assistito nella ricostruzione dell’Italia.

L’onorificenza è oggi concessa per ricompensare quanti abbiano acquisito particolari benemerenze nella promozione dei rapporti di amicizia e di collaborazione tra l’Italia e gli altri Paesi e nello sviluppo dei legami economici e dei valori della cultura italiana.

Da sinistra - Guido Damiani, Gabriella Damiani, Silvia Damiani, Leonardo Damiani e l'onorevole Erica Mazzetti
Da sinistra – Guido Damiani, Gabriella Damiani, Silvia Damiani, Leonardo Damiani e l’onorevole Erica Mazzetti

Silvia Damiani dimostra, con questo riconoscimento, l’importanza di saper affiancare strategie di business e valori culturali, con l’obiettivo di continuare a promuovere il made in Italy nel mondo, una strategia che condivide con i fratelli Guido e Giorgio, rispettivamente Presidente e Vicepresidente del Gruppo. Da quasi cent’anni, infatti, Damiani è ambasciatore della creatività e dell’eccellenza artigianale italiana. Le boutique del gruppo sono posizionate nelle più esclusive vie dello shopping del mondo, così come le attività culturali e benefiche promosse da Damiani sono sempre accolte con entusiasmo.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp