Johnny Depp in tribunale: la denuncia dei bodyguard

Johnny Depp torna in prima pagina. Ma questa volta niente film o pubblicità per l'attore che fa parlare di sé perché trascinato in tribunale da due ex guardie del corpo...

Accusato di aver richiesto mansioni che andavano oltre al loro lavoro di bodyguard, Johnny Depp è stato denunciato da due ex guardie del corpo. Finirà di nuovo dei pasticci?

Le due ex guardie del corpo affermano, infatti, che l’attore avrebbe mancato di pagare gli stipendi, chiedendo loro anche di fare lavori per i quali non erano incaricati. Dal baby sitting alla cura personale (i due sarebbero stati incaricati anche di togliergli la droga dal viso) Johnny Depp avrebbe preteso e non pagato i due uomini per i lavori svolti.

Dopo il disastroso divorzio che l’ha portato a mettere in vendita molte delle sue proprietà (LEGGI ANCHE: Johnny Depp vende il suo palazzo veneziano) proprio non ci voleva anche la denuncia da parte dei Bodyguard.

Consapevoli della situazione finanziaria del divo di Hollywood i due hanno scelto di accettare ugualmente il lavoro, ma hanno poi affermato che Depp ha davvero esagerato con le pretese, mancando, inoltre, ben più di uno stipendio.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp