App gay da scaricare sullo smartphone

Scopriamo le 3 migliori app gay da scaricare sullo smartphone, per incontri e per conoscere i più bei locali da frequentare in tutto il mondo
app gay

Grazie alle migliori app gay da scaricare sullo smartphone è possibile usufruire di servizi per incontri – e conoscere così nuove persone – oppure ricevere informazioni mirate sulle principali città italiane o estere in cui ci si trova o ci si reca.

Andiamo dunque a scoprire quali sono le migliori app gay di cui proprio non si può fare a meno.

GUARDA ANCHE: Scattare foto in modo professionale, le migliori app

App gay: Jack’d

Tra le migliori app gay per incontri, Jack’d risulta essere una di quelle che ottiene il miglior punteggio per la soddisfazione degli utenti. Disponibile su AppStore e Google Play Store, Jack’d si può utilizzare anche in Italia, nonostante gli utenti del nostro Paese non siano così numerosi come su altre app di cui parleremo tra poco. Ad ogni modo, Jack’d viene unanimemente considerata una delle applicazioni più complete e ben fatte di cui si possa usufruire.

app gay

App per incontri gay: Grindr

L’alternativa validissima a Jack’d, in Italia, è Grindr. Molto utilizzata per conoscere nuove persone gay e bisessuali, Grindr offre una chat, la possibilità di visualizzare i profili degli utenti presenti in piattaforma ma soprattutto di visualizzarli in base alla geolocalizzazione, in modo da sapere chi c’è nelle nostre vicinanze. Anche quest’applicazione è ovviamente disponibile sia per utenti iOS sia per utenti Android, scaricandola nei rispettivi store online.

app gay

App gay: GayCities

Segnaliamo infine un’applicazione gratuita, disponibile solo per coloro che possiedono un iPhone, che ci consente di scoprire locali gay in oltre duecento città del mondo. Stiamo parlando di GayCities (oltre all’app è disponibile anche un sito internet), che ha il pregio di riunione in un’unica app tutta l’offerta di divertimento e intrattenimento gay delle varie città del mondo (nel caso in cui non volessimo scaricare le app delle singole città dedicate a questo). Per l’Italia presenti, ad esempio, Milano e Roma. L’applicazione consente di accedere ad informazioni, mappe e recensioni, in modo da offrire una visione completa del luogo in cui si desidera andare.

Commenti

comments