I temi per il matrimonio più belli del 2018

Organizzare un matrimonio? Non prima di aver scelto un tema apposito, che possa fungere da trait d’union per l’intero evento.

La selezione di un tema deve naturalmente rispecchiare due elementi: i nostri gusti, e anche le tendenze più in voga. Inoltre, potrà essere applicato nell’allestimento della location, ma anche nelle bomboniere.

Sul web ci sono dei negozi specializzati in articoli per il matrimonio come ad esempio Mobilia Store che propongono bomboniere e allestimenti ispirati a tantissimi temi diversi, da quello mediterraneo a quello classico, dal country al floreale. Vediamo quali sono i temi per il matrimonio più belli da scegliere nel 2018.

1. Il tema mare

Il tema mare, un grande classico che si adatta a qualsiasi matrimonio organizzato in spiaggia o in località marittime: il colore blu, l’elemento predominante del cristallo e gli accessori marini nei centrotavola sono un must immortale. Con questo tema si possono anche fare delle bomboniere molto carine: conchiglie, coralli e stelle marine daranno un tocco in più alle scatoline e ai sacchetti di confetti, e gli invitati saranno felici di poterle sfoggiare come decorazione per la casa.

2. Il tema shabby chic

Fra i migliori temi per il matrimonio firmati 2018 troviamo sicuramente lo shabby chic. Si tratta di un tema già presente nell’arredo di interni e di esterni, che trova nelle nozze un momento prezioso per spiccare. Chiaramente è importante sceglierlo a seconda della location: un agriturismo risulta ad esempio perfetto per questo stile un po’ vintage, un po’ votato al riciclo creativo.

3. Il tema autenticamente vintage

Dallo shabby chic al vintage: il passo è quasi obbligatorio, considerando il fascino di un matrimonio votato alla classicità. Anche qui, tutto deve partire dalla location: se avete scelto un castello o una sala antica, magari coi soffitti molto alti, il tema vintage è ciò che fa per voi. Potreste intervenire sui drappeggi e sui tendaggi, scegliendo della stoffa elegante, o richiedere un certo dress code. In pratica, riuscirete a creare un matrimonio principesco, come in una favola disneiana.

4. Il tema floreale

Probabilmente uno dei più gettonati di sempre: il tema floreale non passa mai di moda, e non avrebbe motivo di farlo. Si adatta a qualsiasi location e a qualsiasi situazione, dato che aggiunge magnifici tocchi di colore e profumi. Chiaramente è in primavera che questo tema dà il meglio di sé: soprattutto se applicato a matrimoni che prevedono una parte della cerimonia all’aperto.

5. Il tema film

Una delle soluzioni in assoluto più versatili: se avete una particolare pellicola che vi ha conquistato, potrete trarne spunto per organizzare un matrimonio a tema film. Sta a voi scegliere a quale capolavoro ispirarvi: magari a quel film che amate vedere e rivedere insieme, o che meglio rispecchia la vostra storia d’amore. Una soluzione alternativa? Create voi il vostro film: allestite la location come un set di hollywood, e date delle telecamere agli invitati, trasformandoli in registi.

Commenti

comments