Huawei P20 Pro e Huawei P20: perché comprarli?

Huawei P20 Pro e Huawei P20 arrivano in tutti gli store e sono pronti a strabiliare con le loro ottime prestazioni. Noi ve ne elenchiamo alcune.

Huawei P20 Pro

Presentati ufficialmente a Parigi il 27 marzo scorso, Huawei P20 e Huawei P20 Pro possono essere già acquistati online e negli store. I nuovi smartphone del brand cinese si presentano molto appetibili per tutti coloro che amano il connubio ottime prestazioni a prezzi non proprio esorbitanti.

Huawei P20 si può acquistare ad un prezzo consigliato al pubblico di 679 euro mentre Huawei P20 Pro, con display più grande da 6.1 pollici, lo si porta a casa con 899 euro. Ma perché acquistare Huawei P20 e Huawei P20 Pro? Andiamo a scoprire i punti di forza di questi smartphone.

GUARDA ANCHE: App per guadagnare, quelle che funzionano davvero

Perché acquistare Huawei P20 e Huawei P20 Pro

Ci sono un bel po’ di valide ragioni per cui potremmo decidere di fare nostro un nuovissimo Huawei P20 e ancor di più per diventare proprietari di un Huawei P20 Pro.

Huawei P20 Pro

I nuovi smartphone del brand cinese hanno messo in campo qualità tecniche davvero esaltanti, che nessun amante del tech potrà fare a meno di non notare, e di apprezzare. Tra queste, quelle che spingono decisamente verso l’acquisto di Huawei P20 e Huawei P20 Pro sono:

  • la fotocamera – si tratta senz’altro del punto forte di questi smartphone, soprattutto del Huawei P20 Pro, il primo telefono cellulare al mondo ad avere in dotazione addirittura una tripla fotocamera (sviluppata in collaborazione con Leica). Come se non bastasse, la fotocamera di Huawei P20 Pro può contare su un sensore da ben 40 Megapixel, grazie al quale si possono scattare foto in alta risoluzione (7152×5368). Ovviamente, per completare le alte prestazioni della fotocamera, quest’ultima permette anche di registrare video 4K. Se amate la fotografia e volete viaggiare leggeri, Huawei P20 e Huawei P20 Pro potrebbero non farci rimpiangere affatto una macchina fotografica.

Huawei P20 Pro

  • la batteria – smartphone che devono garantire alte prestazione dovrebbero sempre poter contare anche su un’autonomia all’altezza della situazione. È il caso della batteria del Huawei P20 Pro, da 4000 mAh (il Huawei P20 ha una batteria da 3400 mAh), in grado di durare anche più di un giorno, in base all’utilizzo che se ne fa. Questi smartphone possono assicurare anche una ricarica veloce, funzionalità che consente di avere il 50 per cento di autonomia in pochissimo tempo.
  • rapporto qualità/prezzo – con prestazioni così alte (supportate, nel Huawei P20 Pro, anche da un processore 4×2.36 GHz Cortex-A73 + 4×1.84 GHz Cortex-A53 e 6GB di RAM), Huawei P20 Pro si candida attualmente ad essere uno dei migliori smartphone con sistema operativo Android (Android 8.1 EMUI 8.0 Oreo). Grazie a prestazioni tecniche eccellenti e ad un prezzo poi non così esorbitante, i nuovi smartphone Huawei sono un’ottima alternativa da prendere in considerazione quando si cerca un telefono cellulare che non costringa a esborsi eccessivi. Con le promozioni offerte dalle compagnie telefoniche, portarsi a casa Huawei P20 Pro e Huawei P20 potrebbe essere anche più facile.

immagini: Huawei

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp