Laura Pausini: “Non è detto” il nuovo album in uscita il 26 gennaio

Laura Pausini torna sulla cresta dell'onda con un nuovo album. Ad anticiparlo è il singolo “Non è detto”.

Laura Pausini

Si intitola “Non è detto” il nuovo singolo di Laura Pausini, pronto ad aprire la strada al nuovo progetto musicale della cantante romagnola.

Il nuovo brano debutterà il 26 gennaio su tutte le piattaforme. Per quanto riguarda invece l’attesissimo album “Fatti Sentire”, i fan dovranno attendere ancora un po’: l’album uscirà il prossimo 16 marzo, mentre il tour che accompagnerà il disco inizierà a luglio 2018.

Il brano “Non è detto” è stato scritto in collaborazione con Niccolò Agliardi, Gianluigi Fazio e Edwyn Roberts e racconta la necessità dell’uomo di comunicare, lasciandosi sorprendere dalla vita a cuore aperto.

Laura Pausini - Fatti sentire
Laura Pausini – Fatti sentire

Continua dunque il grande successo di Laura Pausini tanto in Italia, quanto nel mondo e molto del suo successo Laura Pausini lo deve alla sua testardaggine, caratteristica che ha ereditato dalla nonna: “Sono testarda come mia nonna, si chiamava Maria ed era la mamma di mio padre. Era la meravigliosa pazza di casa, accoglieva, in un giardino grande quanto un fazzoletto, tutti i cani e gatti randagi del paese” ha raccontato l’artista.

Laura Pausini confida di avere “un po’ di pazzia” in comune con la nonna: “Sono una brava ragazza, ma resto un po’ pazza. Siamo un po’ matti noi Pausini ed è proprio quella vena di follia che mi ha salvato la vita”.

Se oggi Laura Pausini è una celebrità in tutto il mondo, capace di gestire al meglio la sua fama, lo deve all’esperienza in America: “L’impatto con il successo era stato devastante e per molti anni non sono più riuscita ad essere me stessa, era tutto gigante e tutto eccessivo. Mi sentivo un bambolina che veniva trascinata qua e là. La svolta è accaduta in America. Mi ero trasferita lì per qualche mese e venni trattata come quella che non volevo essere e meno che mai diventare, così mandai a quel paese un grande capo di una major USA e scoprii un lato del mio carattere che non conoscevo, quella della ribellione e che mi rese orgogliosa” racconta la cantante.

Crediti: Facebook Laura Pausini official

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp