L’abito da sposa che ha scandalizzato i social

Una conduttrice spagnola ha destato scandalo indossanto un abito completamente trasparente firmato Pronovias.

pronovias abito da sposa trasparente

Firmato da Pronovias, ha richiesto più di 244 ore di lavoro, per coprire il minimo indispensabile. Indossato da una modella e conduttrice spagnola ha fatto alzare un polverone sui social dove gli utenti hanno gridato allo scandalo.

La sua colpa? Essere sexy. Troppo sexy. Esageratamente sexy. L’abito, o meglio la tuta in voile di leggerissimo pizzo chantilly trasparente, lascia il corpo completamente nudo, ad eccezione di alcuni punti “strategici” nascosti con cristalli ricamati a mano. Più di 200 cristalli. Un abito creato pensando all’iconico abito Caraola della collezione Atelier Pronovias 2015.

I requisiti per poterlo indossare?

Lasciare vestiti, intimo e pudore nell’armadio, armarsi di una bella corazza per affrontare gli sguardi altrui ed accessoriamente, essere dotata di una silhouette mozzafiato.

GUARDA ANCHE: Atelier Pronovias nuova collezione sposa 2018

Cristina Pedroche è stata piuttosto viziata da madre natura, e non c’è nulla da dire, indossa questo Pronovias con stile! E se ha voluto calzare l’abito trasparente del marchio di Barcellona, non è stato per convolare a nozze, bensì per festeggiare capodanno. Per un passaggio sfrontato e coraggioso verso il 2018.

E a guardare le sue foto postate su Instagram, ne possiamo dedurre che la mutandina rossa non fa parte delle tradizioni spagnole!

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp