Crocs per Balenciaga: perché ne stanno parlando tutti?

Mentre stiamo mettendo la parole fine ai capitoli delle varie fashion week, c'è una sola sfilata di cui tutti parlano, e no, non è il tributo a Gianni Versace. Balenciaga propone le Crocs in passerella ed è subito follia. Delirio mistico per alcuni, mancamenti fashion per altri, eresia per altri ancora.
Balenciaga per Crocs

Tra i social, le riviste moda e i magazine online non si vede altro: a monopolizzare l’attenzione le Crocs di Balenciaga. Oggetto del desiderio (non ammesso) che si sta scontrando a non poche critiche. Ma in fondo: perché ne parlano tutti? Le Crocs di Balenciaga saranno davvero il pezzo più desiderato (e copiato) dell’estate?

Già soltanto l’abbinamento Crocs e Fashion Week ha fatto ridere molti. Questo però prima delle numerosissime collaborazioni moda portate avanti dal brand. Infatti Balenciaga non è mica il primo (né sicuramente l’ultimo) a rivisitare i famosissimi sandali da giardino.

LEGGI ANCHE: Crocs e il look anti-pioggia!

LEGGI ANCHE: Kristen Stewart nuova testimonial di Balenciaga

Ed è così che dagli ospedali, dagli asili nido, dalle spiagge e dai giardini, i sandali di gomma sono finiti tra i protagonisti della fashion week parigina, e hanno fatto così tanto clamore da riempire pagine e pagine di giornali attendendo chissà quanti redazionali.

Crocs di Baleciaga: i motivi del successo

I più conservatori dicono che Cristobal Balenciaga si stia rivoltando nella tomba. I più visionari invece salutano il lampo di genio di due aziende che la vedono lunga. Due aziende, non a caso, in crescita costante. Due aziende furbe che hanno visto in questa collaborazione, un miniera d’oro, e un nuovo tormentone.

Le Crocs firmatissime hanno il loro perché?

Ebbene sì, a costo di deludere molti. E a fare il successo delle Crocs firmate Balenciaga sono tanti fattori:

Il nome. Indosso “Le Crocs di Balenciaga” suona sicuramente meglio di un “le Crocs e basta” senza dimenticare l’euforia di poter indossare un paio di Balenciaga ad un prezzo sicuramente più “accessibile”.

I colori. Pastello, juicy, glossy, allegri, trendy. Tinte scelte accuratamente per abbinarsi a tutti i nostri look estivi, che sia un lungo abito boho, una gonna lunghissima e stampata, un miniabito fluo, un paio di jeans o un costume da bagno.

Balenciaga per Crocs

La zeppa. Un paio di Crocs “altissime” per i soliti standard che danno loro un’allure orientale, giapponese passando quindi dal classico sandalo di plastica alla zeppa orientale da simil geisha. A gioirne la camminata che diventa più sensuale.

Questi alcuni dei motivi che ci portano ad affermare che sì, le Crocs di Balenciaga hanno in fondo il loro perché e presto ne saremo letteralmente invasi.

 

Commenti

comments