Eclissi totale di sole 21 agosto 2017 live streaming

Su Fashion Times il live streaming dell'eclissi totale di sole di lunedì 21 agosto 2017.

Eclissi totale di sole

L’eclissi totale di sole è evento raro e straordinario ed è per questo che ogni volta che accade, il mondo si ferma e resta ad ammirarlo in tutta la sua bellezza.

La data da segnare per la prossima eclissi totale di sole è quella del 21 agosto 2017. Il fenomeno si manifesterà soltanto negli Stati Uniti ma ai tempi di internet e della diffusione delle tecnologie, neppure coloro che abitano altrove resteranno esclusi dalla visione. Chi non potrà ammirare dal vivo l’eclissi totale di sole del 21 agosto, potrà farlo collegandosi ai tantissimi link e canali messi a disposizione dalla NASA per l’occasione.

L’eclissi di sole sarà totale per una fascia di popolazione presente lungo circa 150 km del territorio americano (più o meno quello che va dall’Oregon alla Carolina del Sud) mentre per tutti gli altri cittadini statunitensi la visione del fenomeno sarà soltanto parziale.

Eclissi totale di sole 21 agosto: orario e durata

La durata dell’eclissi totale di sole avrà una durata minima di due minuti e una durata massima di due minuti e quaranta secondi (a seconda della posizione di osservazione). In totale, però, il fenomeno dovrebbe durare circa un’ora e mezza. E nonostante l’Italia non sia interessata dall’evento, sarà possibile seguirlo in live streaming. L’eclissi di sole dovrebbe avere inizio quando nel nostro Paese sono le ore 18 circa di lunedì 21 agosto e far registrare il proprio culmine tra le ore 20:30 e le ore 21.

Eclissi totale di sole 21 agosto: live streaming

Chi non si trova negli Stati Uniti può ammirare l’eclissi totale di sole del 21 agosto 2017 collegandosi al sito ufficiale della NASA e scegliendo il canale di fruizione che preferisce. Tra i canali per vedere il live streaming anche la diretta sul sito della NASA stesso, Facebook, Twitter o UStream. La diretta streaming dell’eclissi totale di sole sarà visualizzabile anche su YouTube ma in questo caso, per comodità, vi embeddiamo il video da cui poterla seguire.

 

foto: Pixabay

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp