C. P. Company e i Gorilla insieme: ecco cosa è successo!

C. P. Company e i Gorilla insieme per la realizzazione di una speciale cappa per l’evento musicale Demon Dayz.

cp company gorilla

In occasione del festival musicale Demon Dayz, organizzato da Damon Albarn e Jamie Hewlett, C.P. Company, i Gorillaz e Harris Elliott collaborano insieme realizzando una cappa in esclusiva per l’evento, che si svolgerà nel parco divertimenti Dreamland di Margate.

Le cappe, in tessuto Vanguard di C.P. Company, possiedono il cappuccio e le lenti Goggle, montate su di una maschera chiusa da zip ispirata all’iconica Explorer Jacket.

cp company gorilla

Harris Elliott ha commentato: “il progetto è nato da uno scambio di battute con Damon Albarn e Jamie Hewlett su alcune idee per la comunicazione dell’ultimo disco. Ne è uscito il concept di “Cult of Humanz” (“Setta degli umani”), un mitico gruppo di guerrieri che si mostra al mondo solo di notte. L’estetica di C.P. Company era presente fin dalle prime bozze che ho disegnato per dare forma concreta a questa idea, quindi la collaborazione nata in maniera assolutamente naturale. Un’altra importante ispirazione è arrivata dal cappuccio della tradizionale tunica marocchina Djellaba, che è subito piaciuto molto a Damon e Jamie. Arrivati a quel punto, è bastato lavorare con Paul Harvey e Block 9 per dare vita a quella visione e a quei personaggi.”

cp company gorilla

Le cappe realizzate da C.P. Company sono state indossate, all’inizio della performance dei Gorilla, da 50 comparse, così l’armata “Cult of Humanz”, completa di campane da guerra e stendardi, si è mossa attraverso la folla fino al palco, dove le ultime figure incappucciate si sono rivelate poi i membri della band, che hanno attaccato, cadute le cappe, con la canzone d’apertura.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp