Come avere profilo WhatsApp Business

WhatsApp introduce la possibilità di ottenere profili certificati per gli utenti business: scopriamo come funzionano e come si possono richiedere.
whatsapp profilo business certificato

Tra le tante novità annunciate e in parte già introdotte da WhatsApp, c’è anche la futura possibilità, per le aziende, di ottenere un profilo WhatsApp Business certificato.

Per qualcuno i profili WhatsApp Business certificati potrebbero essere soltanto il preambolo per l’introduzione di pubblicità sulla noto app di messaggistica istantanea ma sta di fatto che per le aziende si preannunciano come un’occasione davvero interessante (per quelle che sapranno sfruttarla, ovviamente). Andiamo dunque a scoprire nel dettaglio di cosa si tratta e di come dovrebbero funzionare i profili WhatsApp certificati.

Profilo WhatsApp certificato: a cosa serve

Se siete utenti privati, sappiate già che il profilo certificato su WhatsApp non potrete ottenerlo. A quanto pare i profili certificati WhatsApp sono stati pensati esclusivamente per le aziende e non si sa, al momento, se WhatsApp li metterà a disposizione di altre tipologie di utenti (un po’ come si fa per gli utenti certificati su Facebook, Instagram o Twitter). Ad ogni modo, questo strumento sembra essere stato pensato apposta per le aziende, affinché possano servirsene per scopi commerciali. Per WhatsApp potrebbe essere la grande svolta in termini di monetizzazione del valore dell’app, soprattutto da quando essa è stata resa del tutto gratuita.

Come ottenere profilo WhatsApp certificato

Da quanto si legge all’interno delle Frequently Asked Questions presenti sul sito di WhatsApp, alcuni utenti business avrebbero già ottenuto profili certificati. Essi sono riconoscibili in quanto provvisti di un’icona verde accanto al nome del contatto. Quando quel simbolo verde compare, significa che si è in presenza di un profilo certificato e business. Per trasformare il proprio profilo WhatsApp in profilo business certificato, basterà compilare un form presente sul sito di WhatsApp.

E l’utente come potrà accorgersi ulteriormente che sta chattando con un’azienda? WhatsApp segnalerà le chat assegnando loro uno sfondo giallo. Chi non desidera ricevere messaggi da un’azienda, avrà comunque modo di bloccarla, così come attualmente è possibile bloccare qualsiasi tipologia di numero presente su WhatsApp.

Ricordiamo però che al momento i profili WhatsApp certificati sono un numero esiguo e che la funzione è ancora in fase sperimentale.

Commenti

comments