Caduta stagionale dei capelli: addio in 3 semplici mosse

Tre facili accorgimenti per risolvere la caduta stagionale dei capelli.

caduta-capelli-stagionale

La caduta stagionale dei capelli è un fenomeno fastidioso, ma risolvibile con alcuni accorgimenti da prendere durante la nostra hair routine, nei mesi d’autunno e primavera, che colpisce donne e uomini.

Peggiorano la situazione le condizioni meteorologiche, l’inquinamento e lo stress fisico.  Se si aggiunge anche l’uso di un phon aggressivo, l’utilizzo di spazzole e tools in plastica e shampoo e balsamo non adatti a combattere queso fenomeno, potrebbero peggiorare la condizione dei nostri capelli aggiungendo danni ulteriori come infiammazione della cute e secchezza della stessa e un incremento della caduta dei capelli.

Caduta stagionale dei capelli: come evitarla

Alcuni accorgimenti per far sì che la caduta stagionale dei capelli cessi o comunque si dimezzi sono alla scelta di un phon professionale, in grado di limitare i danni dell’asciugatura, come 8th Sense di Elchim, il primo phon al mondo capace di adattare calore e velocità al tipo di capello da trattare.

L’innovativa tecnologia di 8th Sense è infatti capace di controllare e regolare sia la temperatura dell’aria sia la sua velocità di uscita attraverso il variatore. La tecnologia variabile di 8th Sense è la più indicata per poter asciugare e trattare i capelli garantendo il loro benessere.

Il secondo accorgimento è detergere e trattare la cute a fondo, rimuovendo le cellule morte e ripristinando lo stato cutaneo ad un equilibrio fisiologico, possibile con il trattamento intensivo anticaduta Lotion Concentrée di Medavita, vero e proprio concentrato di nutrimento e brillantezza.

spazzola tek legno anti caduta capelli

 

Infine l’ultima cosa a cui prestare attenzione è il massaggio cutaneo, possibile con la spazzola da massaggio di Tek con dentini in legno, perfetta per poter rimuovere i capelli rimuovendo a fondo le impurità e gli accumuli di sebo.

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp