Bob Dylan: da Like a Rolling Stone al Premio Nobel

Cantautore e compositore, ma anche scrittore, poeta, attore, pittore e scultore, Bob Dylan si è distinto in diversi campi artistici, anche se a primeggiare è sempre la sua musica.

Bob Dylan

Nato il 24 maggio del 1941, la carriera di Bob Dylan è esplosa negli anni ’60 tuttavia, ancora oggi è uno degli artisti più amati di tutti i tempi e da diverse generazioni.

Durante la sua lunga e strepitosa carriera, Bob Dylan si è dedicato a più generi musicali, mettendo in evidenza le sue doti di grande poeta e compositore, che gli sono valse il Premio Nobel per la Letteratura nel 2016.

Vincitore anche del Premio Oscar nel 2001 per “Things Have Changed”, colonna sonora del film “Wonder Boys” Bob Dylan è stato inserito (dalla rivista Rolling Stone) al secondo posto nella classifica dei 100 migliori artisti, al settimo posto nella classifica dei 100 migliori cantanti e, nel 2015, si aggiudica il gradino più alto del podio dei 100 migliori cantautori.

Ecco alcuni dei suoi più grandi successi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp