Povia dice la sua sui vaccini ed è polemica sui social

La polemica legata ai vaccini continua ed è sempre più travolgente. Anche Povia diffonde il suo pensiero. Ecco cosa pensa il cantante in merito...

Povia

Vaccini: si tratta di un argomento tanto delicato quanto discusso. Genitori (e non), medici (e non) dicono la loro e ognuno pensa di agire nel giusto (o almeno si spera!).

Ad alimentare una vera e propria “battaglia social” questa volta è stato Povia, che attraverso il suo profilo Facebook ha diffuso un video in cui racconta il suo pensiero sui vaccini:

“Cosa penso dei vaccini? Se non fossimo invasi tutti i giorni da flussi migratori, cioè da migliaia di immigrati che vengono da ogni parte del mondo o se non fossimo invasi da cibi scadenti che arrivano da ogni parte del mondo portando spesso virus e malattie, sarei generalmente contro i vaccini. Ma ora sono “populisticamente, razzisticamente e generalmente” a favore dei vaccini. Due miei conoscenti medici parlavano allarmati proprio ieri di colera, di tifo e di altro. Anche loro attribuiscono molto all’immigrazione, ma soprattutto ai prodotti alimentare scadenti. Ho molte riserve personalmente sui vaccini ai bambini piccoli, per esempio il vaccino esavalente”.

Povia, inoltre, in un video postato su Youtube, “Sul sentiero di Nicola”, racconta la storia proprio di Nicola, che ha subito dei danni cerebrali in seguito al terzo richiamo del vaccino esavalente e invita tutti i suoi fan e sostenitori a condividere la frase “Io cammino sul sentiero di Nicola”.

Dopo la pubblicazione del video, il pensiero di Povia ha fatto il giro del web e, tra favorevoli e contrari, se ne continua a parlare…

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp