Clash Royale: 10 curiosità e segreti

Tutto sul gioco del momento, Clash Royale: come si gioca, i trucchi, le curiosità e qualche segreto.

clash royale

Siete fan di Clash Royale? Allora questo post fa per voi. Se non lo siete, dopo averlo letto, lo diventerete.

Perché Clash Royale non è un videogioco qualunque, ma dove serve strategia mentre si combatte online con altri giocatori. E dove qualcuno potrebbe vederci pure un po’ di calcio visto che, in caso di pareggio, si va ai tempi supplementari.

Clash Royale: cos’è

Il videogioco Clash Royale è stato inventato e prodotto dai finlandesi di Supercell. La prima volta sul mercato è stata il 4 gennaio 2016, la fama è aumentata a dismisura in poco tempo. Anche perché ai Paesi inizialmente coinvolti – Canada, Cina, Australia, Svezia, Norvegia, Danimarca, Islanda, Finlandia e Nuova Zelanda – meno di due mesi dopo se ne sono aggiunti altri. Non solo, se all’inizio la versione era solo per i dispositivi iOS, il 16 febbraio del 2016 fu pubblicata la versione pure per Android e il 4 marzo la distribuzione a livello globale del gioco, disponibile per tutte e due le piattaforme.

I giocatori, durante il gioco, collezionano e potenziano carte, alcune delle quali si basano su personaggi di Clash of Clans. La battaglia prevede la distruzione di una o più torri dell’avversario. In caso di parità, come detto, si giocano i supplementari e, nel caso persistesse ancora lo stesso numero di torri distrutte, nessuno dei due contendenti porterà a casa il baule, la ricompensa, e non ci sarà perdita o guadagno di trofei e oro.

clash royale curiosità

Ogni carta è unica e il mazzo da gioco è composto da sole otto carte. Si possono creare al massimo tre mazzi, utilizzandone uno solo alla volta. Si possono ottenere nuove carte solo aprendo dei bauli. Più questi sono rari, più è possibile trovare una quantità maggiore di carte al loro interno. Tra queste, anche carte comuni, rare, epiche e leggendarie. Ogni quattro ore si riceve un Baule omaggio; poi ci sono quello d’Argento, quello d’Oro e quello della Corona (disponibile solo ogni 24 ore e si guadagna ottenendo 10 corone nelle battaglia multi giocatore). E ancora: il Baule Gigante, Magico, il Super Magico, l’Epico e il Leggendario. I bauli del clan sono a disposizione ogni settimana.

Si gioca con due valute, le gemme e l’oro. Le prime si ottengono nei Bauli Omaggio, della Corona, al completamento di un obiettivo e con l’acquisto di esse tramite gli acquisti in app. Quelle d’oro aprendo bauli, vincendo battaglie, dando delle carte ai membri del proprio clan, acquistandole al negozio virtuale dell’app.

Clash Royale: come si gioca

Clash Royale è facilmente installabile sullo smartphone. Dopo il caricamento, parte in automatico il tutorial. Qui la spiegazione su come schierare le truppe e come giocare le carte uno dopo l’altra. Prima di poter concludere il tutorial, bisogna concludere sette partite. Durante questi incontri, vi verranno dati importanti consigli.

Attenzione alle carte che trovate e che giocate: non è detto che una Rara o Epica sia più forte o utile di una meno rara. Tutto dipende dall’abilità del giocatore. Il consiglio è di costruire un mazzo di carte bilanciato.

clash royale carte

Come attaccare? Intanto, aprite il forziere gratuito ogni 4 ore, il che vi assicurerà un po’ di oro, qualche gemma e qualche carta comune ogni 4 ore. Tenete sempre un forziere da aprire negli slot forziere. Tenete sotto controllo il negozio di Clash Royale che pubblica giornalmente nuove carte da scaricare. Giocate poche partite per volta, ma a intervalli regolari. Se si inizia a perdere, come nel poker, si inizia a giocare male per stanchezza e frustrazione.

Ancora un paio di consigli: cercate di non rimanere mai senza la carta Elisir rosa. Scegliete carte con un costo medio e tenete in equilibrio truppe di terra e alate.

Clash Royale: 10 curiosità e segreti

Infine, ecco una decina di curiosità e segreti su Clash Royale.

clash royale bauli

  1. Potete inviare delle provocazioni all’altro giocatore. Ovvero, fumetti di dialogo che permettono di raccogliere i sentimenti che un giocatore suscita o sente in quel momento. Insomma, è una sorta di chat con botta e risposta. Alcuni giocatori abusano di questa funzionalità, finendo per ridicolizzare l’altro giocatore. Supercell ha però posto un limite al numero di provocazioni; raggiunto il limite, compare il messaggio: Limite provocazioni raggiunto!
  2. L’Arco-x è tra le carte più importanti. Da sola, può ridurre in polvere la Torre della Corona nemica, anche dalla propria parte del campo. Con il Mortaio e la Principessa, ha un arco d’azione molto ampio. Con la Scarica, però, si può confondere temporaneamente l’arco. Per farlo, bisogna posizionare una carta nel suo raggio d’azione, affinché l’arco punti a quello.
  3. Chi si ricorda di Smash Land? Nessuno, probabilmente. Fu lanciato da Supercell a un numero chiuso di giocatori nell’aprile del 2015. Dopo 90 giorni, venne abbandonato perché non raggiunse il successo raggiunto. Bene, Smash Land è Clash Royale: aveva le stesse regole, le stesse modalità, lo stesso metagame. Non erano però presenti collegamenti a Clash of Clans.
  4. Se aprite un baule mentre siete in Arena 8, può capitare che dentro ci siano carte di livello più basso. Come mai? Perché erano da tempo in vostro possesso, da quando eravate ancora al livello più basso.
  5. Potete spiare quanti vostri amici di Facebook stanno giocando a Clash Royale in un determinato momento. Osservare in quale clan sono inseriti, quali carte stanno usando e tutte le info di dettaglio sul loro profilo di gioco. Per farlo, andate su Apri Clash Royale, Impostazioni, alla voce Facebook premendo su Disconnesso comparirà Connesso, confermate quanto richiesto e cliccate su Trofei, Amici.
  6. Come trovare il Baule Super Magico? Non serva la fortuna, ma potete andare sull’elenco dei bauli di Clash Royale, dove troverete la lista.
  7. Prima di giocare seriamente, potete proporre un’amichevole a un vostro amico. Potrete sfidare avversari di livello più basso. Esiste una modalità di combattimento di alto livello contro il Cpu del gioco. Non perderete trofei né ne guadagnerete, ma testerete la vostra capacità. Per accedervi, premete sul pulsante in alto a destra con un coltello che infilza un centro, nella schermata iniziale.
  8. Nella Tv Royale, molti giocatori studiano le strategie utilizzate dai migliori giocatori. E’ possibile anche vedere velocemente la posizione nella classifica di questo campione. Si trova sotto il nome del giocatore, nella schermata Tv Royale.
  9. Nel caso sfortunato in cui perdessimo il telefono o qualcuno ci rubasse l’identità, l’unico modo per poter entrare in Clash Royale è avere con sé l’ID Giocatore, che passerete all’assistenza del gioco. Mettete dunque al sicuro questo dato. Per trovarlo, è sufficiente premere su Impostazioni e apparirà in cima alla schermata.
  10. E’ possibile colorare il proprio nickname o la scritta in chat. Supercell ha fatto sapere però che a breve eliminerà questa funzionalità. Al momento, però, c’è e si può sfruttare.

fonte per curiosità e segreti: Supercellfan.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp