Sanremo 2017: le pagelle dei look della quarta serata

A Sanremo ieri si è giocata la semifinale, vediamo i look dei big e degli ospiti della quarta serata

Quarta serata, una volta semifinale e dunque la gara diventa più seria, e forse anche i look di questo Festival di Sanremo 2017 lo diventano.

Maria De Filippi comincia la serata in lungo Givenchy e stavolta copre le gambe ma cosa più importante non ha indossato le collane pacchiane. Voto 7

Carlo Conti di nuovo con lo stesso vestito Ferragamo è di una noia mortale. Voto 5

Chiara ha indossato un abito color burgundi che sono certo si è fatto prestare da Irene Fornaciari dal momento che è identico. Poca originalità Voto 5

Ron ancora con ‘ste giacche di velluto, fortuna che è stato eliminato così domani i miei occhi non vedranno certe cose. Voto 4

Samuel dei Subsonica non stava male stasera, ho adorato la camicia a pois. Voto 5

Ermal Meta, anche lui in burgundi l’ho trovato tra i più chic e moderni tra i cantanti uomini in gara. Voto 8

Al Bano, anche lui eliminato ha lasciato il cappello e la cravatta a casa ma tanto sarebbe stato male lo stesso. Voto 3

Michele Bravi stasera ha indossato un altro look Emporio Armani, ma la cosa che mi è piaciuta è la foglia di marijuana sul rever della giacca. Brava, si ho detto Brava. Voto 7

Marika Pellegrinelli di una volgarità senza precedenti e fuori luogo come la pioggia ad agosto ha indossato tre abiti Versace, di cui uno Couture e ok, è una bellissima ragazza, ma l’aria da “parvenu” rimane e questo non va bene.  Voto 5

Fiorella Mannoia impeccabile in nero e argento. Mi è piaciuta! Voto 7+

Clementino zarro come mai e sempre banale. Voto 4

Antonella Clerici ha forse smesso di vestire Gai Mattiolo, e ha scelto un abito comprato quasi certamente in Paolo Sarpi. Ora, scherzi a parte, mi è sembrato di vedere Puffetta che si è mangiata tutti quanti i puffi. Voto 2

Lodovica Comello pareva Alice nel paese delle meraviglie, il vestitino firmato Vivetta è anche carino, ma è lei che non va bene. Voto 5

Gigi D’Alessio in total black con la giacca di velluto di una taglia più piccola e senza occhiali, ha cantato malissimo e dunque è stato eliminato. Applausi Voto 4

Paola Turci la più bella di tutte: chic, femminile, sofisticata, elegante e assolutamente moderna in total white Stella McCartney. Voto 9

Marco Masini, alias Padre Pio in rosso borgogna non si può guardare. Voto 3

Francesco Gabbani ha finito i maglioni colorati e per questo ha indossato il vestito da scimmia che balla nuda. Patetico ma comunque divertente. Voto 5+

Michele Zarrillo molto meglio ieri che nella terza serata con la giacca Ikea. Voto 5

Bianca Atzei è aggraziata come un mulo in salita su un monte sardo. Potrebbe indossare anche l’abito più bello del mondo, ma su di lei perderebbe tantissimo. Marras fa dei capolavori di vestiti, ma su di lei sembrano quelli che vendono al mercato di Papiniano. Voto 4

Sergio Sylvestre da apprezzare il fatto che abbia scelto di farsi vestire da un giovane emergente, ma quattro sere sempre con la stessa giacca non va affatto bene. Voto 5

Elodie in Wunderkind mi ha piacevolmente sorpreso per due motivi: il primo è che finalmente ha indossato entrambi gli orecchini e il secondo perchè ha avuto il coraggio di vestire un abito difficilissimo nel colore e nella forma. BRAVA. Voto 7+

Fabrizio Moro sempre più fintamente di sinistra anche ieri non ha indossato la camicia. Non ci siamo! Voto 5

Giusy Ferreri solo alla terza serata era semi decente, ieri ha indossato un abito in animal print che dire vergognoso è come fare un complimento alla vergogna stessa. Voto 2

Alessio Bernabei non ha motivo di esistere, lui come i calzini che ovviamente non ha indossato e che non indosserà mai. Pessimo. Voto 4

Virginia Raffaele superlativa. Voto 8

Commenti

comments