Pelle più giovane grazie a PlasmaOne

I segni dell'età (e non solo) su viso e corpo si possono trattare con PlasmaOne, radiofrequenza high-tech

Una volta, quando si parlava di segni dell’età sul viso, si faceva riferimento soltanto alle rughe. Oggi sappiamo invece che anche le macchie scure, la mancanza di tono, l’aspetto svuotato sono aspetti che rivelano il passare del tempo su di un volto non più giovane.

Per fortuna, anche la tecnologia ha avuto un’evoluzione e le sue applicazioni sono una delle armi più efficaci che abbia la medicina estetica proprio per minimizzare i segni dell’età.

Con PlasmaOne addio a rughe e macchie, cicatrici, acne e smagliature

Un esempio è PlasmaOne, un apparecchio di ultima generazione in grado di agire su più fronti: rughe, macchie e lassità cutanee, ma anche cicatrici, esiti da acne, smagliature. Viso e corpo, dunque, col denominatore comune della radiofrequenza, che conosciamo già per la sua capacità di stimolare i processi rigenerativi della pelle, senza essere invasiva.

PlasmaOne può essere usato in tutte le stagioni, ma è il caso di valutarlo adesso e programmare ora le poche sedute necessarie per migliorare visibilmente qualche inestetismo: per la primavera potremo sfoggiare quell’abito fasciante o quel top senza spalline, o non avere più la schiavitù del fondotinta.

Tutte le informazioni necessarie sono su questo link. Ma noi di Fashion Times proveremo presto PlasmaOne e documenteremo l’esperienza con una recensione.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp