Jack Nicholson: addio al cinema

Anche per gli attori più amati di Hollywood arriva il tempo di andare in pensione. Ora pare che tocchi a Jack Nicholson: non lavorerà più ad alcun film.

Jack Nicholson

A dare la notizia sarebbe stato Peter Fonda: dopo essere stati protagonisti del film “Easy Rider”, Jack Nicholson e Peter Fonda sono rimasti in ottimi rapporti ed è stato proprio Fonda a parlare di pensione per l’amico e collega.

Da tempo ormai Jack Nicholson aveva smesso di recitare, smentendo ogni possibile accusa ad una sua presunta demenza: “Ho il cervello di un matematico, ma non reciterò sino al giorno della mia morte, non è per questo che ho iniziato a fare l’attore”.

Da “Qualcuno volò sul nido del cuculo” a “Shining”, passando per il famoso Jocker di “Batman”, “Le streghe di Eastwick” e “The Departed”, molti sono i film che hanno portato alla fama Jack Nicholson, uno degli attori più apprezzati di sempre (vanta ben 3 premi Oscar!).

Così, dopo aver interpretato ruoli che rimarranno per sempre nella storia del cinema, Jack Nicholson ha deciso di godersi la casa e la tranquillità…

Crediti: photosgood.com

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp