Xbox One, Playstation 4 o Wii U: ecco cosa scegliere

Nel 2001 Microsoft lancia Xbox e prova a monopolizzare il settore del gaming: a distanza di anni, sarà andata davvero così? Scopriamo quali sono le migliori console di oggi

playstation-xbox-wii

Il 15 novembre 2001 Microsoft lancia la sua sua console per videogiochi Xbox. La data, in effetti, si riferisce alla messa in commercio negli Stati Uniti: in Europa la console arriva più tardi, il 14 marzo dell’anno successivo.

Per Microsoft Xbox ha quindi rappresentato il primo tentativo concreto di sbarcare nel settore del gaming. Un tentativo in cui l’azienda ha creduto molto, tant’è che l’arrivo di Xbox nei negozi è stato salutato, negli Stati Uniti, con un evento senza precedenti a Times Square (New York), con la presenza di Bill Gates.

Nonostante l’iniziale successo nelle vendite (oltre un milione e mezzo di console nelle prime tre settimane di uscita) e il successivo calo di prezzo deciso da Microsoft, Xbox comincia a perdere quota. In Italia, nonostante sia uscita soltanto con diversi mesi di distanza dal lancio ufficiale, la console riscuote invece un successo del tutto inatteso. Xbox non riesce comunque ad imporsi e nel 2008 esce fuori produzione, sostituita da Xbox 360.

Migliori console di gioco: quali sono

Il mercato dei videogames e delle console è sempre molto animato. Si tratta di un settore che in effetti non sembra conoscere crisi e che potrebbe di certo ottenere nuovi impulsi grazie alla realtà aumentata e ai relativi visori VR, in forte espansione anche sul mercato del gaming. Dando un’occhiata a quelle che sono le migliori console attualmente sul mercato è impossibile non citare:

Xbox One di Microsoft

migliori console

Si tratta dell’attuale console della Microsoft che oltre a consentire agli appassionati di giocare con i titoli più in voga del momento, permette di ottenere accesso simultaneo a film, musica, connessione internet e trasmissioni televisive in diretta. Si può utilizzare anche grazie ai comandi vocali e con il Kinect One, ossia una periferica di movimento che è in grado di gestire fino a sei corpi contemporaneamente. Tra le sue caratteristiche principali troviamo una memoria flash da 8GB, il supporto della risoluzione 4K, un hard drive da 500GB, CPU con octa core x86-64, 8GB di RAM e due porte HDMI.

PlayStation 4 di Sony

migliori console

Si tratta di una delle console di videogames più vendute al mondo, con ben più di trenta milioni di pezzi acquistati nel solo anno 2015. Grazie anche al fatto che oggi può essere portata a casa a prezzi davvero ottimi, PlayStation 4 conserva le sue quote di mercato e resta una delle console più utilizzate nel gaming. Tra le caratteristiche che la rendono particolarmente appetibile troviamo: supporto alla risoluzione 4K, controller DualShock 4 con touchpad a due punti, movimento a sei assi, connettività Wi-Fi Bluetooth ed Ethernet, hard driver da 500GB (oppure da 1TB), 8GB di RAM, lettore Blu-ray e DVD, due porte Usb 3.0 e soprattutto un processore single-chip x86-64 AMD Jaguar octa core a basso consumo.

Wii U di Nintendo

migliori console

Chiudiamo questa panoramica sulle migliori console di gioco attualmente in commercio con Wii U di Nintendo. La sua caratteristica principale è quella di essere orientata non sui videogames più in voga del momento ma su giochi più “datati”, se così si possono definire, e comunque più adatti ad un pubblico di famiglia e a chi ama le esclusive (Super Mario, The Legend of Zelda). Fra le sue caratteristiche principali presenta: memoria interna SSSD da 8GB, un’uscita HDMI, processore IBM PowerPC 750 IBM Power, GPU AMD Radeon HD E6760 a 800MHz, 2GB di RM DDR3, periferica di controllo WII U GamePad.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp