Noukie’s cresce in Italia: i fondatori del marchio belga si raccontano

Il famoso marchio belga dedicato all'infanzia festeggia i suoi 20 anni di attività. Tra ricordi e progetti futuri, best seller e novità imminenti abbiamo voluto saperne di più intervistando la sua fondatrice Katia Gilliot-De Paepe.

Cosa fa il successo di un marchio per bambini? Cosa non può mancare in una cameretta? Quali sono i migliori amici delle neo mamme e di cosa non potrà fare a meno? Come si conquista un nuovo mercato? Tante domande a altrettanto risposte per Noukie’s che con un’esperienza di vent’anni alle spalle e dopo aver conquistato anche l’Italia, si prepara a lanciarsi nuove sfide. Nella foto:  Katia Gilliot-De Paepe, fondatrice del brand insieme al marito Simon-Pierre Gilliot.

Quest’anno il marchio ha spento le sue prime venti candeline. Un bel traguardo per Noukie’s che può ormai affermare di avere acquisito una certa maturità nel settore bimbo. Qual è la ricetta per imporsi in questo mercato e quali sono le caratteristiche che deve avere un brand per conquistare bambini e genitori? Il successo di Noukie’s viene dal rispetto del suo DNA da ormai vent’anni: la dolcezza, l’immaginario, la qualità e la cura dell’altro. Da 20 anni, Noukie’s accompagna i genitori durante i primi anni dei loro bambini in tutto ciò che c’è di meglio per loro. Valori che devono essere accompagnati da un grande ascolto delle aspettative dei futuri e neo genitori. Una cosa che richiede una rimessa in gioco permanente, per poter andare di pari passo con l’evoluzione delle tendenze. Ecco, potremmo dire che si tratta della combinazione dei due: valori di Noukie’s + ascolto delle tendenze = successo del marchio.

Leaders in Francia e Belgio, in questi ultimi anni Noukie’s ha saputo guadagnarsi un posto nel mercato italiano. Come vede il futuro in Italia? L’Italia è un paese strategico per noi. Gli italiani amano la moda e i loro figli sono sempre i meglio vestiti d’Europa. Siamo ormai in crescita e vogliamo svilupparci da un lato con i retailer specializzati nella moda bimbo, dall’altra grazie al nostro sito web con e-shop. in italiano, cosa che ci permetterà di raggiungere tutti i consumers che non trovano rivenditori Noukie’s vicino a casa. Il sito in italiano sarà ovviamente un aiuto concreto per tutti i clienti che vorrano delle informazioni sui prodotti e che i richeranno poi da un rivenditore per comprare.

Noukie's FW 2016-17
Noukie’s FW 2016-17

 

Des histoires de douceur“, storie di dolcezza. Ecco il claim di Noukie’s che punta tutto sulla dolcezza. Non a caso uno dei vostri best-seller è il famoso veloudoux, miglior amico dei bambini e dei loro genitori soprattutto durante la stagione invernale. Come è nato? L’idea di partenza dei peluches Noukie’s era di puntare su un materiale dal pelo corto, raso. Facilmente lavabile e con occhi ricamati, questo per maggiore igiene (il bambino mette tutto in bocca perciò il pelo lungo nelle peluche non è di certo l’ideale), (lavabile in lavatrice ovviamente) e sicurezza (è importante che gli occhi dei peluche siano ricamati e non di plastica). Così, abbiamo iniziato con lo stesso materiale vellutato dei pigiami. Però ci siamo poi resi conto che questo materiale non era abbastanza resistante al lavaggio. La fibra del velluto si consuma e alla lunga si finisce per vedere la trama del tessuto. Un materiale certo perfetto per il pigiama ma non per un peluche che sarà usato e quindi lavato a lungo, per anni. Questo ci ha portato a cercare un materiale ugualmente morbido ma molto più resistente questo per potere resistete ai numerosi lavaggi e trattamenti spesso “dinamici” a loro riservati dai bambini.

dsc_1383

Da ormai qualche anno, Noukie’s ha ampliato il suo panorama “vestendo” anche le camerette dei bambini. Quali sono i “must-have” per una cameretta e quali sono le vostre maggiori novità? I must-have in cameretta? Ce n’è uno indispensabile: il sacco nanna per fare in modo che il bimbo dorma bene, al caldo e tutta la notte. In Francia così come in Belgio, è impensabile di non far dormire il bebè in un sacco nanna. Questo evita che il bimbo si scopra di notte e prenda freddo. Un prodotto davvero fantastico, che personalmente ho usato in tutte le taglie per i miei tre figli, e del quale non avrei mai potuto fare a meno. Un giorno essendo in albergo ho dimenticato a casa il sacco nanna. Mio figlio non ha dormito per l’intera notte (e noi ugualmente, ovviamente). L’ho persino ritrovato con i piedi incastrati tra le sbarre del lettino, senza coperta, e in pieno inverno. Questo non accade con un sacco nanna. Da Noukie’s abbiamo una grande e vasta gamma di sacchi nanna per tutte le stagioni: inverno, primavera, autunno e estate. Abbiamo persino il sacco nanna “momade” che grazie ad un sistema di zip tra le gambe permette di fare passare tranquillamente il bambino dal lettino al seggiolino auto o l’inverso, senza disturbarlo. Questo prodotto in particolare fa davvero faville ed è un must in Belgio così come in Francia.

Nuova cameretta Star
Nuova cameretta Star
bb14007-21bis-2
Sacco nanna Nomade – Noukie’s
bb14008-21
Sacco nanna Nomade – Noukie’s

Ormai ci stiamo avvicinando a Natale. Quali sono i prodotti Noukie’s pensati per le feste? Per quanto riguardano i giocattoli noi consigliamo i deambulatori per i primi passi. Questo per i più piccoli mentre per gli altri, le nostre poltroncine. Per tutti, i peluches di 80 cm che aiutano a decorare la cameretta ma fanno anche da cuscino all’occorrenza! Consigliamo anche le nostre copertine morbidissime, i nostri pigiami natalizi e i nostri copri piumoni, perfetti anche per stare davanti al camino.

Katia Gilliot-De Paepe
Katia Gilliot-De Paepe

 

Quale importanza avranno gli accessori nei look di Natale? Per quanto riguarda gli accessori abbiamo una gamma di accessori per i capelli delle bambine con una serie speciale dedicata alle feste di fine anno. Per i maschietti, il papillon sarà perfetto per completare un look con camicia e giacca. Direi che con questi accessori i bambini saranno davvero “conciati per le feste”!

Una bella notizia per voi: per ogni acquisto di 20 euro, regaliamo un cerchietto “renna” per i bambini. Un’idea carina per festeggiare Natale con umorismo!

dsc_1004 z656998 z699723 z749702

 

Possiamo chiedere qualche anticipazione sulla collezione primavera-estate? Per l’estate 2017 Paco, Nouky e Lola andranno all’incontro dei bambini delle Americhe e di Cuba. Da Cape Cod passando per San Francisco e La Avana, i nostri tre amici prenderanno spunto dall’abbigliamento “locale” influenzando quindi il loro guardaroba con tocchi esotici a seconda del paese.

Come vi immaginate tra 20 anni? Durante vent’anni abbiamo accompagnato genitori e i loro piccolini fino ai tre anni: la dolcezza, la tenerezza è sempre stato il filo conduttore. Abbiamo deciso che oggi vogliamo accompagnare genitori e bambini più a lungo, fino ai 6 anni. Vogliamo accompagnare i bambini fin dalle loro prime scoperte e nell’esplorazione del mondo che li circonda. Per questo creeremo delle gamme di giochi creativi che aiutano a crescere. Io sogno che Noukie’s sia un marchio che contribuisca ad un mondo più positivo portando un po’ di dolcezza necessaria ai primi anni del bambino, così come la creatività, l’autonomia e la fiducia in sé quando bebè diventa bambino.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp