Il misterioso video messaggio giapponese: ed è subito kanpai-mania! – Fashion Times

Un weekend di paura su Facebook. Migliaia di bacheche sono state invase da video misteriosi con un personaggio giapponese e un messaggio personalizzato. Incredibile mistero.

Tutto è cominciato sabato mattina, quando migliaia di bacheche Facebook sono state letteralmente invase da video messaggi personalizzati, con tanto di nomi e cognomi – dove un classico ragazzo giapponese (uno dei più classici di sempre) farfuglia qualcosa di comprensibile a pochi (giapponesi esclusi). Capiamo nomi e cognomi con accento orientale e un “Kanpai“.

Il misterioso video giapponese ricevuto dal nostro direttore

E’ successo anche a noi, e abbiamo contattato una traduttrice per capire il nostro messaggio. Il nostro direttore ha ricevuto un messaggio su WhatsApp con un video personalizzato, dove il nostro amico giapponese tira in mezzo una nostra celebre collega, invitandoci a non uscire con lei perché beve poco.

Video misterioso: coinvilti giornalisti, blogger, influencer e celebrities

Il video ha raggiunto i numeri privati di centinaia di giornalisti, blogger, influencer e celebrities, che vista la simpatia del personaggio e data l’incomprensibilità del messaggio, hanno immediatamente postato il video su Facebook, monopolizzando l’attenzione dei colleghi, che nel giro di breve tempo hanno ricevuto lo stesso tipo di messaggio, ma sempre personalizzato con nome e cognome.

Video giapponese: diverse ipotesi sul mittente

Nessuno conosce il volto o il nome di chi ha inviato questi video. Si tratta dell’iniziativa di un singolo o di un’angenzia? Il numero di telefono da cui è stato inviato il video squilla a vuoto ed è impossibile raggiungere il mittente. Chiunque sia dietro questa operazione, merita sicuri complimenti, perché da sabato mattina non si parla d’altro.

Di cosa si tratta? Pura goliardia? Strategia di marketing? Un giornalista offeso? Un video viral? Il video si chiude con una scritta giapponese che vuol dire “continua” e che ricorda la frase finale dei fumetti manga!

Le domande sono tante, le risposte poche, ma sicuramente qualcosa nei prossimi giorni accadrà, o forse no. Staremo a vedere.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp