Bellezza made in Italy, natura e tecnologia

Linee cosmetiche interamente realizzate in Italia, facendo tesoro delle piante che crescono nel nostro territorio, e con formule altamente cosmetiche.

Linee cosmetiche interamente realizzate in Italia, facendo tesoro delle piante che crescono nel nostro territorio, ma con tecnologie che le trasformano in attivi efficaci contenuti in formule altamente cosmetiche.

Ve ne presentiamo quattro, di cui abbiamo selezionato per voi i trattamenti particolarmente rappresentativi.

Essentia Puglia – Tutta la mediterraneità di una regione ricchissima di uliveti e vitigni, racchiusa in toiletries piacevoli, profumate e dalle texture corpose.

I prodotti sono formulati usando attivi naturali e vegetali, senza parabeni, con conservanti eco-compatibili e coloranti organici e non sono testati su animali. Essentia Puglia è la sintesi della riscoperta della tradizione coniugata con l’innovazione, la realizzazione del sogno di produrre cosmetici col maggior numero di ingredienti naturali e che rispettino l’ambiente. In più, tutto il ciclo produttivo si svolge in Puglia. La collezione Essentia Puglia che abbiamo provato comprende Crema corpo, Bagno schiuma e Shampoo ovvero i fondamentali dell’igiene quotidiana, che diventa un piacevole e profumatissimo trattamento di bellezza.

Laboratorio Ahura – Un nome molto evocativo (si legge “àura”) per una linea articolata in viso e corpo, nata da principi con una forte componente spirituale e alchemica, tant’è che vale la pena trovare il tempo di leggere la storia del marchio Ahura.

Diverse linee, dicevamo, accomunate globalmente dalla scelta di ingredienti con un’elevata concentrazione di principi attivi; inoltre sono varie le materie prime provenienti dal circuito del commercio equosolidale, soprattutto con cooperative sociali di donne africane. Del Laboratorio Ahura ci è piaciuta molto la formula Peeling Mandelico 4% – un gel trasparente esfoliante a base di un alfaidrossiacido estratto dalle mandorle. Molto delicato, è perfetto per quelle pelli per cui non è indicato lo scrub meccanico: questo gel si applica con i polpastrelli o con un pennello e si lascia in posa alcuni minuti, poi si sciacqua, rivelando una pelle visibilmente più luminosa e liscia al tatto.

Officina Italica – Nasce dall’idea di tre cosmetologi con il chiaro obiettivo di miscelare l’essenza della tradizione e quanto di più avanzato offra il panorama della scienza cosmetica, creando un richiamo netto ai luoghi di appartenenza degli attivi caratterizzanti, richiamo visibile già dai nomi dei prodotti.

Ad esempio, “Forma piccante” è la crema corpo snellente, a base di caffeina e peperoncino. “Succo di Sole” è il bagnodoccia vitaminico ricco di estratto di arancio. “Laguna” è l’ottimo contorno occhi a base di acqua di melissa e tarassaco officinale, con un effetto antietà notevole su linee di espressione, borse (è molto decongestionante) e occhiaie (effetto blur molto insospettabile).

Sevens Skincare – Formule Vegan OK, il che significa che i cosmetici sono stati realizzati senza l’impiego di alcun componente di origine animale e naturalmente non sono testati su animali.

Anche il packaging, raffinato ed elegante, 100% made in Italy, è curato nel minimo dettaglio e gratifica la vista ancora prima del tatto, perché le texture Sevens Skincare sono piacevolissime. Non meno importante, sono prodotti che funzionano. Vi segnalo il Trattamento Viso Antietà, che è un elisir leggerissimo, ma molto nutriente e idratante, e la Crema Rassodante e Tonificante per il corpo, a base di burro di karité ed estratti di riso e avocado, che rende la pelle veramente compatta. In più, ha un buon profumo di fiori e talco.

 

 

Photo credit: Essentia Puglia

 

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp