Jovanotti protagonista alla Festa del Cinema di Roma

50 anni e non sentirli: anche questo è Jovanotti, che alla Festa del cinema a Roma, ha conquistato il pubblico con la sua inesauribile energia.

lorenzo cherubini jovanotti

Si è presentato sul red carpet saltando e ballando, così Jovanotti ha raccontato ai fan presenti a Roma le sue preferenze in materia di cinema, film e registi…ma non solo

È stato la vera star della giornata Jovanotti, che ha anche speso alcune parole di stima nei confronti di Bob Dylan e del Premio Nobel appena conquistato: “Non significa dare un premio alla musica pop, ma solo a lui, Bob Dylan”.

Jovanotti: “Amo Bud Spencer, somigliava a mio padre”

Da “I 400 colpi” di Truffaut a “Amarcord” di Fellini, passando per “The Blues Brothers” e “Altrimenti ci arrabbiamo” con Bud Spencer e Terence Hill.“Bud Spencer somigliava a mio padre burbero, mi riconciliava con lui” racconta il cantautore.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp