Come vestire i bambini ad Halloween?

Halloween è alle porte ed è giunto il momento di pensare al look. Sì, perché sempre di stile si tratta. Ecco alcune idee paurosamente stillose per vestire i bambini, dai più piccini ai più grandicelli.

Halloween è come tutti sappiamo una festa anglosassone e anche se la tendenza sta sempre più prendendo piede anche a casa nostra, non sempre si avrà occasione di festeggiarlo. Se i bambini ve lo chiedono comunque, ecco alcune idee per “vestirsi” senza comprare costumi che verrano messi una sera a malapena.

Ormai lo sappiamo anche qui: sta arrivaneo Halloween. Se pochi anni fa questa festa era rivolta ai paesi anglosassoni (quasi) esclusivamente, il mercato si è adeguato anche da queste parti (chiamasi marketing) proponendoci già molto prima tutto il necessario per adobbare casa, organizzare feste, e ovviamente “trasvestirsi”.

Come vestire i bambini per festeggiare Halloween?

Non tutti avranno occasione di festeggiare la “notte delle streghe” specialmente se si ha bambini piccoli in casa. Raramente si andrà a qualche festa ad eccezione magari di un pomeriggio con i compagni di classe oppure un compleanno a tema. Sono ancora tantissimi i genitori che torciono il naso all’idea di spendere soldi in un costume per Halloween.

E se invece si lavorasse su un look a tema benché passe-partout? Noi abbiamo cercato per voi alcune idee per vestire i bambini, piccoli e grandi, con outfit assolutamente “ri-utilizzabili”, spiritosi e trendy!

Come vestire le bambine per Halloween

Con loro, inutile ricordarlo, ci si può sbizzarirci all’infinito. Il tulle essendo nei top trend dell’autunno-inverno 2016 sarà facilissimo trovare gonne, tutù o abiti con balze in tulle nero, grigio o blu scuro. Sui colori scuri non bisognerà esitare ad accendere il tutto con qualche punto luce, strass o paillettes. Per sfidare il freddo, via agli abiti di lana con lavorazioni a trecce, a cardigan di lana “pelosa”, pellicciotti e cardigan con alette sulle spalle. Per uscire? Via libera alle cappe, ma anche ai poncho. Infine il tocco in più sarà dato dagli accessori, dal cerchietto con le orecchie alle fasce con musetti disegnati. Adorabili le scarpe con musino di togo o di gatto nero. L’alternativa sono delle baby mary jane. Da prediliggere, la vernice nera.

untitled-design-1

  1. Total look 3 Pommes
  2. Scarpe Primark
  3. Cerchietto Karl Lagerfeld Kids
  4. T-shirt Little Marc Jacobs
  5. Fascia Catimini
  6. Mantello Gusella
  7. Gonna Billieblush
  8. Scarpe Little Marc Jacobs
  9. Abito Billieblush

Come vestire i maschietti per Halloween

Stampe spiritose a go-go. Stampe da mixare con t-shirt, denim, pantaloni, leggings con toppe e patch (quest’anno uno dei più grandi trend). Per i pantaloni, si potrà prediliggere il denim dark, grigio délavé oppure nero, così come i pantaloni “costruiti” in neoprene o felpa dalla mano piuttosto rigida. Anche per i maschietti, il tocco in più sarà dato dagli accessori, come i beanies o altri cappellini.

halloween-boy-1

 

  1. Cappellino Brekka
  2. Zaino Billybandit
  3. T-shirt Little Marc Jacobs
  4. Pantaloni Primark
  5. T-shirt Billybandit
  6. Cappellino Brekka
  7. Scarpe Karl Lagerfeld Kids
  8. Giubbotto DKNY
  9. Tuta Prénatal

Come vestire i neonati per Halloween

Con i piccolissimi ci si può osare un po’ di più pur non cadendo nel ridicolo. Stampe, da alternare a colori scuri (e chi l’ha detto che i bebè non potessero indossare il nero?). Tulle per le femminucce, denim per i maschietti.

E se proprio bisognerà uscire? La tutina gattino sarà più che perfetta!

baby

 

  1. Body Baby Gap
  2. Tuta Karl Lagerfeld Kids
  3. Tutu e leggings Billieblush
  4. Scarpine Karl Lagerfeld Kids
  5. Pigiama DPAM
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp