Sicilia live with Hyundai i20: alla scoperta della Scala dei Turchi

Sicilia live with Hyundai i20: non solo classico mare per questo tour. Eccoci alla scoperta della Scala dei Turchi. Una meraviglia naturale che lascia a bocca aperta.

Lo scrittore francese Guy de Maupassant, nel diario “Viaggio in Sicilia” (1885) scrive: “La Sicilia è il paese delle arance, del suolo fiorito la cui aria, in primavera, è tutto un profumo… Ma quel che ne fa una terra necessaria a vedersi e unica al mondo, è il fatto che da un’estremità all’altra, essa si può definire uno strano e divino museo di architettura”.

DSC_8733

La Scala dei Turchi è una parete rocciosa che si erge a picco sul mare lungo la costa tra Realmonte e Porto Empedocle, in provincia di Agrigento. È diventata nel tempo un’attrazione turistica sia per la singolarità della scogliera, di colore bianco e dalle peculiari forme, sia a seguito della popolarità acquisita dai romanzi con protagonista il commissario Montalbano scritti dallo scrittore empedoclino Andrea Camilleri, in cui tali luoghi vengono citati paese del commissario, da inquadrare con Porto Empedocle.

DSC_8777

La Hyundai i20 anche in questa location non ci ha deluso: facile da parcheggiare, guida leggera e silenziosa ci ha accompagnato in questo nuovo paradiso.

DSC_8157

L’ideale per godersi il panorama mozzafiato che offre la Scala dei Turchi è di scegliere di vederla all’alba o al tramonto (noi per non sbagliare siamo rimaste li dalla mattina prestissimo fino alla sera) quando sicuramente è meno affollata.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp