Le migliori app per correre

La tecnologia offre tantissimi strumenti per misurare le nostre performance durante l'attività fisica. In particolare, negli ultimi anni sono realizzate decine di applicazioni per correre, che puntano ad unire i dati raccolti per offrire un'analisi sempre più precisa delle performance.

app migliori per correre

Oggi, le migliori app per correre permettono di chattare con gli amici, tenere traccia dei percorsi, condividerli sui social e molto altro ancora. In questa guida mostreremo le migliori app per correre con smartphone iOS e Android. Scopriamo più in dettaglio le app per il running e qual è quella che può fare al caso vostro.

Runtastic

app migliori per correre

La prima tra le migliori app per correre è Runtastic, uno strumento che permette di monitorare la propria attività fisica durante la corsa, ma anche le sessioni in bicicletta e molto altro ancora. L’app, disponibile sia per iOS che Android, è disponibile in due versioni: una gratuita e la versione PRO a pagamento.

Runtastic offre tutti gli strumenti per monitorare l’attività fisica, registrando la distanza percorsa, durata, calorie consumate, velocità, altitudine e grafici ad-hoc. Al termine di ogni sessione è possibile consultare tutte le statistiche e comprendere, facilmente, le nostre prestazioni. A completare il tutto troviamo un’integrazione completa con i social network.

La versione Runtastic PRO integra anche un allenatore vocale, disponibile in varie lingue, la misurazione del battito cardiaco, il meteo, la pausa automatica, il livello di idratazione e la possibilità di connettere l’app al proprio smartwatch.

RunKeeper

Con una community di oltre 45 milioni di utenti, RunKeeper è sicuramente una tra le migliori app per correre. Disponibile sia per iOS che Android, questa app è in grado di monitorare sessioni di running, passeggiate, in bicicletta, escursioni e molto altro ancora. Runkeep offre tantissime funzionalità, tra cui la possibilità di visualizzare statistiche dettagliate relative a ritmo, distanza, tempo e calorie bruciate e la condivisione delle statistiche su Facebook, Twitter e nelle pagine degli amici su RunKeeper.

Non solo, attraverso il sistema di feedback vocale è possibile ascoltare in cuffia indicazioni sui dati e progressi. A completare le funzionalità troviamo la possibilità di misurare la frequenza cardiaca, tramite sensori ad-hoc di terze parti, e una cronologia dettagliata delle attività. Infine, RunKeeper permette di integrare dati con oltre 70 app e servizi di Fitbit, Withings, Garmin e molti altri ancora.

Di fatto, RunKeeper è una tra le migliori alternative a Runtastic, soprattutto se si considera il fatto che la versione gratuita offra strumenti molto avanzati, tra cui una vera e propria piattaforma interna in stile social network, che mette in contatto gli amici.

Nike+ Running

app migliori per correre

Una delle applicazioni più diffuse nel mondo running è Nike+ Running, disponibile gratuitamente su App Store e Google Play Store. Nike+ Running offre tutti gli strumenti per monitorare le proprie performance durante la corsa mostrando dati importanti su andatura, distanza, percorso e record personali. Allo stesso tempo, all’interno di Nike+ Running è possibile stabilire un obiettivo e seguire un piano di coaching per raggiungere il risultato desiderato.

Come da tradizione, non manca la possibilità di trovare amici, creare vere e proprie sfide e condividere le attività sia sui principali social network, che all’interno del network Nike+. Infine, per coloro che desiderano ascoltare la musica durante le sessioni di allenamento, Nike+ Running offre piena integrazione con le playlist di Spotify. Come è possibile comprendere, Nike+ Running è un’app completa sotto tutti i punti di vista, anche se il suo principale punto di forza riguarda l’aspetto social, che include le community Nike+ Run Club e Nike+ Training Club, in cui è possibile ottenere suggerimenti e programmi di allenamento realizzati da coach esperti.

Sports Tracker

L’ultima app per correre che presentiamo è Sports Tracker. Disponibile per iOS, Android e Windows Phone, Sports Tracker offre strumenti per tracciare e analizzare gli allenamenti, monitorando i progressi. Oltre al monitoraggio delle calorie, velocità media e altitudine, la modalità indoor offre funzionalità per la misurazione del battito cardiaco, con zone di allarme.

Il principale punto di forza di Sports Tracker è la piattaforma social integrata, al cui interno è possibile visualizzare profili degli amici, commentare le loro performance e immagini condivise. Ricordiamo, infine, che per il momento non è ancora disponibile la lingua italiana, anche se dovrebbe giungere a breve. Se siete alla ricerca di un’app per monitorare le sessioni di running, crediamo che Sports Tracker possa fare al caso vostro, grazie all’interfaccia grafica minimalista e ad un sistema di monitoraggio avanzato.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp