Dimagrire, prova costume, perdere (almeno) una taglia, diete: difficile non sentire o leggere di questi temi. L’estate è vicina, anche se non sembra sempre, perciò anch’io mi sono organizzata e da qualche settimana sto provando prodotti e trattamenti per essere in forma quando sarà il momento.

Vi segnalo tutto quello che finora mi ha dato soddisfazione, così andate a colpo sicuro.

Il trattamento veramente top è Icoone. Un macchinario che agisce sia in superficie sia in profondità, grazie a una tecnologia unica, Roboderm. Non sto a dilungarmi troppo con la teoria, vi dirò solo che dopo DUE (sì, due!) trattamenti, l’aspetto “ondulato” della pelle sulle cosce è ora perfettamente liscio. A chi è di Milano, in particolare, consiglio di fare Icoone nel centro Relax (zona viale Corsica). Il motivo è semplice (o forse no): mi hanno proposto un programma su misura dopo avermi fatto una visita di quasi mezz’ora. Sono di una gentilezza unica. Non vogliono vendermi nessun prodotto (che è un atteggiamento che invece mi farebbe venire subito il nervoso). Sono onesti e molto chiari. Vi dico questo perché di centri estetici ne ho girati a decine, e Relax merita davvero. Il programma è veramente su misura perché Icoone è talmente versatile da agire sugli accumuli adiposi, la cellulite, la cattiva circolazione, la mancanza di tono. Dato che poi arriva in profondità, ho notato che tonifica anche i muscoli. Dopo due trattamenti, ripeto.

Altra cosa che funziona: i Leggings Ventre Piatto Lytess – Snellente urto. Non ci credevo che già dopo una settimana si vedessero i risultati, e invece. Li metti la mattina, da soli (con maglia lunga!) o con sopra gli abiti normali, li togli la sera in modo da tenerli circa otto ore. Io ho notato un effetto levigante all’altezza dei cuscinetti… cioè volevo dire dei fianchi!

Un’altra bella scoperta riguarda le scarpe. Non vi citerò nessun marchio, perché come ormai sapete benissimo, io non faccio marchette ma do consigli basati su esperienza e competenza. Per questo, vi dico che le scarpe giuste sono importantissime per aiutare la circolazione. Non vanno bene le ballerine flat, e neanche i tacchi altissimi. Il look ci perde, d’accordo, ma se soffrite di gambe pesanti, valutate questo elemento.

Invece, sconsiglio le calze elastiche. Sono allucinanti, ci vuole uno sforzo incredibile per indossarle: le devi mettere la mattina prima di scendere dal letto (perciò ti devi ricordare di tenere gli slip sul comodino in modo da indossarli sotto), e se hai le unghie appena un po’ lunghe è davvero molto faticoso metterle.

Come prodotti, mi sono trovata bene con una novità Collistar, lo Stick Rassodante SOS Zone Critiche. Lo uso su braccia e pancia, è praticissimo e veloce, e funziona, è molto tonificante. Dopo l’applicazione, si avverte un leggerissimo pizzicore, la pelle diventa un po’ rosa (non rossa), ed è il perfetto complemento in una strategia di remise en forme.

Altro prodotto valido: Gel Attivo Cellulite B Lift di Syrio: un gel ‘effetto ghiaccio’ molto rinfrescante, perfetto da tenere in frigo come SOS per le gambe pesanti. Ha una consistenza molto morbida e leggera, assorbe subito e lascia la pelle liscia e asciutta, senza residui oleosi. Mi trovo molto bene, si acquista online su qvc ed è anche economico.

Come integratore anti ritenzione idrica, mi è piaciuto Dermo Dren di Dermophisiologique: è molto ricco di attivi vegetali come centella asiatica, ortica, bardana, tarassaco, ananas. Il barattolino dura un mese ed è sufficiente per notare dei buoni risultati.

A proposito di integratori: forse non sapete che la combinazione di iperico e rodiola ha un’azione contro la fame nervosa. Io ho provato Hypericin Plus di Specchiasol, prendendolo nel primo pomeriggio anziché la mattina, e mi ha aiutata moltissimo a eliminare la voglia di dolci che mi veniva a una certa ora, che poi sappiamo tutti che dopo le 16 non bisognerebbe assumere carboidrati, se si vuole perdere peso…

Bene, per stavolta è tutto, ma ci aggiorniamo presto con la seconda puntata della Remise en forme!

Photo credit: solucebeauty.fr