Instagram cambia faccia: ecco tutte le novità

Dopo l'algoritmo un nuovo logo ma non solo. Dall'acquisizione del social network dedicato agli appassionati di fotografia da parte di Mark Zuckerberg sono tante le novità. Gradite? Dipende.

Da  quando, nel 2012, Instagram è etrato nelle grinfie del gigante di Facebook, Mark Zuckerberg, i cambiamenti sono stati tanti. Oggi Instagram si rinnova completamente con una nuova grafica.

Dite addio alla celebre macchina fotografica vintage in stile polaroid. Il nuovo logo è decisamente più pop e molto meno “nostalgico”. Un arcobaleno di colori, anche se il colore predominante rimane un rosso/arancio dietro ad una fotocamera stilizzata.

Un layout più pulito e uno sfondo com pletamente bianco per far risalire i colori delle foto e i video degli utenti. Sì perché se inizialmente Instagram fosse deditto agli scatti, ora i video stanno piano piano prendendo molto più spazio e importanza.

Un grosso cambiamento che non piace a tutti. Molte le critiche da parte di chi si era affezionato al “confort design” del social che sta spopolando tra gli utenti e non solo. Sì perché sono sempre di più le aziende che hanno percepito l’importanza e le potenzialità di Instagram. Così, inevitabilmente (business is business) sono apparsi anche i post sponsorizzati (in stile Facebook) e di conseguenza anche una modifica dell’algoritmo. In effetti a breve le notizie e scatti vari non saranno più ordinati in modo cronologico ma Instagram metterà in rilievo i contenuti suscettibili di interessare l’utente in base agli scatti fatti, gli hashtag usati e le persone seguite.

Dalla semplice condivisione di foto, ora Instagram ci spingerà a raccontare una storia. Una storia fatta di foto e video con tante nuove app. collegate, da Layout a Boomerang passando per Hyperlapse.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp