Linus: la prima rivista di fumetti nasceva 51 anni fa

Apparve per la prima volta nelle edicole nell'aprile del 1965 la rivista Linus, il primo storico albo a fumetti dalla copertina verde.

Linus 1965

Si è trattato di una vera e propria rivoluzione nel mondo dei fumetti, iniziata con Linus, caratterizzato dall’utilizzo di un linguaggio più moderno, con disegni e sceneggiature non più solo per bambini, ma principalmente per adulti.

La rivista deve il nome al personaggio Linus Van Pelt, uno dei protagonisti dei Peanuts, la striscia di fumetti che lo scorso ottobre ha compiuto 65 anni.

All’interno dell’albo, è stato inserito un articolo che racconta il perché della rivista: “Questa rivista è dedicata per intero ai fumetti. Fumetti s’intende di buona qualità, ma senza pregiudizi intellettualistici. Accanto alle storie e ai personaggi più moderni e significativi come i Peanuts, la rivista intende presentare fumetti di avventura, classica per l’infanzia, inediti di giovani autori. L’unico criterio di scelta di questa “letteratura grafica” è quello del valore delle singole opere, del divertimento che ne può trarre il lettore, oggi”.

Crediti: popolis.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp