Keith Emerson: morto suicida il fondatore degli Emerson, Lake and Palmer

Colpo alla testa per Keith Emerson. Si è suicidato all'età di 71 anni il musicista che fece gruppo con il bassista Greg Lake e il batterista Carl Palmer.

Keith Emerson

A diffondere la notizia è stata la band tramite Facebook: “Ci spiace annunciare che Keith Emerson è morto la scorsa notte nella sua casa di Santa Monica, a Los Angeles”.

Tastierista e fondatore della band Emerson, Lake and Palmer, Keith Emerson è stato uno dei musicisti che hanno segnato la storia del Progressive Rock, uno dei primi tastieristi ad usare il Moog.

L’artista è stato trovato morto dalla fidanzata e la polizia ha accertato che la causa del decesso è da attribuire ad un colpo di pistola sparato dallo stesso Emerson. Per il momento non è ancora chiaro se, a spingerlo al suicidio, siano stati alcuni problemi medici.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp