Fiat 600: presentata ufficialmente il 9 marzo 1955

Sono passati 61 anni dalla presentazione della Fiat 600 al Salone di Ginevra, l'auto simbolo del boom economico in Italia.
Fiat 600

A metà degli anni ’90 l’auto diventa un vero e proprio bene di consumo per gli italiani e la 600, firmata Fiat, ne diventa il simbolo.

Nata sulla scia della Topolino, la 600 è caratterizzata da due portiere e abitabilità per 4 persone. Il motore di nuova progettazione, il 100, capace di erogare una potenza di 21,5 CV a 4600 giri al minuto. L’automobile era in grado di raggiungere i 95 km/h.

La 600 era dunque la risposta alla domanda sempre più in crescita di consumo da parte degli italiani: robusta, economica ed affidabile, è diventata ben presto una vettura di larga diffusione.

Commenti

comments