Bar Refaeli incinta e il baby bump che non c’è al 5° mese: subito polemica

La top model israeliana Bar Refaeli posta sui social un selfie al quinto mese di gravidanza con una pancia pressocé inesistente ed è subito polemica. Il web non perdona.
La foto di Bar Refaeli incinta che ha creato polemiche sul web.

Che ci siano mille modi di essere mamma, ormai lo sappiamo tutti. O quanto meno lo dovremmo sapere. Ciò che tanti, tante, dimenticano però è che lo stesso discorso vale per la gravidanza. Ci sono tantissimi modi di “portare” un bambino. Ma soprattutto di vivere una gravidanza.

Nausee sì o no, rischi si o no, diabete si o no, ritenzione idrica si o no ecc. Un discorso che vale soprattutto per i chili “da mettere su” durante i nove mesi della gravidanza. Se la media pun ta ai 9/12 chili, ci sono donne che oltrepassan o la soglia dei 20, e alcune che arriveranno a termine con sei miseri chiletti.

Dieta? Non per forza. Tra i maggiori fattori, al primo posto si troverà chiaramente la costituzione e il metabolismo. Lo stile di vita anche sicuramente e infine “il caso”. Certo per ché se ogni donna è diversa la è anche soprattutto ogni gravidanza.

Così la top model Bar Refaeli, ex “Angelo” di Victoria’s Secret posa su Instagram con un timidissimo baby bump appena acennato al quinto mese di gravidanza ed è subito polemica in rete.

Se tanti commentano inteneriti dalla notizia (la coppia aspetta una bambina), tante, troppe, sono invece le critiche per questo pancino giudicato inesistente e sinonimo (secondo alcuni) di magrezza estrema, e pericolo per la bambina.

Un esempio che porta a ricordare la storia di Sarah Stage, modella quasi boicottata sui social per gli addominali scolpiti sopra un pancione che pancione non era. A termine, la modella partorì un maschietto di più di quattro chili, in ottima salute, mettendo così a tacere le malelingue!

Commenti

comments