Gucci Fall-Winter 2016-17

Un pensiero detto "rizomatico" per produrre cambiamento. Questa la filosofia di Gucci che con la nuova collezione vuole divertirsi, comporre, sperimentare, con tante sfumature di stili facendo prevalere il "gusto per l'ibridazione"

Gucci Fall-Winter 2016-17

Perché imprigionarsi e costringersi in un tema, in uno stile, quando ci si può sperime ntare e permettersi anche di “uscire dalle righe”?

Per la nuova collezione Autunno-Inverno 2016-17 Gucci segue sì un suo filo conduttore, soprattutto per quanto riguarda stampe, colori e materiali ma sceglie volontariamente di provare vari stili, di mettersi in gioco.

Così il total look rosa baby con pelliccia “bombon” e fiore al collo dà il cambio in passerella a bomberini e giacche di jeans délavé in perfetto stile anni ’90, a “sfumature” sixties e seventies con gonne plissées e camicette, a stampe foulard o floreali, a dettagli talvolta barocchi e a cappotti bianco panna con maniche a sbuffo.

Il risultato è comunque incredibilmente omogeneo, il mix non è soltanto interessante ma anche molto vendibile e portabile. I colori invitanti… una collezione con la quale si viene voglia di giocare, subito!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp