Arab Fashion Week: presentata a Milano la seconda edizione / Video

Huawei Arabia e Arab Fashion Council presenteranno la seconda edizione dell’Arab Fashion Week, che si terrà a Dubai dal 16 al 19 marzo 2016.

La seconda edizione dell’Arab Fashion Week, la settimana della moda del Medio Oriente, si terrà a Dubai dal 16 al 19 marzo 2016 e sarà piena di importanti novità.

L’Arab Fashion Council stipula una partnership con Huawei Arabia, per sviluppare un forte sistema moda nel mondo arabo e collabora con l’e-commerce di couture a Dubai El Ilhaam e coi departement store inglesi Selfridges per dare valore al lato retail.

La seconda edizione dell’Arab Fashion Week si svolgerà nei meravigliosi giardini del St. Regis Hotel a Dubai e possiede l’obiettivo di promuovere i designer emergenti locali ed internazionali e le loro creazioni nei mercati di tutto il mondo. I marchi protagonisti presenteranno in passerella le loro collezioni Ready-Couture Autunno-Inverno 2016-2017 e saranno: dal mondo arabo Jamal Taslaq, Lamya Abedin, Hamda Al Fahim, Turk Jadallah, Tiiya & Abed Mahfouz, da New York Sylvio NYC e dall’Italia Cristiano Burani, Ultra Chic, Alberto Zambelli, Giada Curti e Laura Mancini.

Jacob Abrian, CEO Arab Fashion Council
Jacob Abrian, CEO Arab Fashion Council

Durante la serata del 16 marzo si terrà per la prima volta Magik Kids presso Dubai Mall, la manifestazione-show dedicata al mondo del kidswear, che vedrà come protagonisti alcuni marchi italiani come Miss Grant, Miss Blumarine e I Pinco Pallino.

Inoltre il 18 marzo, l’Arab Fashion Week ospiterà con una cena di gala di beneficenza dove l’Arab Fashion Council premierà l’industria della moda da New York a Dubai, con dieci Fashion Trophy placcati in oro 21 carati, che saranno consegnati ai designer più talentuosi.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp