Milano Moda Uomo: Giorgio Armani sceglie Lucio Vanotti

Giorgio Armani prosegue il suo progetto di promozione di stilisti emergenti. Per la prossima kermesse di Milano Moda Uomo sceglie il designer Lucio Vanotti.

Sarà Lucio Vanotti il designer che Giorgio Armani ospiterà – in occasione della prossima edizione di Milano Moda Uomo – negli spazi dell’Armani/Teatro.

Vanotti sfilerà così con la sua collezione, nell’ambito della bella iniziativa – giunta all’undicesima stagione – ideata da Re Giorgio a sostegno della giovane creatività.

Nato a Bergamo e diplomato all’Istituto Marangoni di Milano, Vanotti propone il suo stile razionale, essenziale, che evita tutto ciò che è superfluo. Le sue collezioni tendono a raggiungere un punto di astrazione fatto di purezza e geometrie assolute che avvolgono il corpo.

“Ormai da diversi anni sostengo i giovani talenti che mi sembrano più promettenti nel panorama della moda italiana e internazionale. Il loro entusiasmo, la dedizione, e la creatività declinata in modo sempre personale e sentita continuano ad appassionarmi. A Lucio Vanotti, il designer che ho scelto per questa stagione, auguro un futuro brillante, ricco di soddisfazioni”, ha dichiarato Giorgio Armani.

“Ricevere quest’opportunità da Giorgio Armani rappresenta per me un grandissimo riconoscimento. Il mio sentito ringraziamento va a colui che, oltre a essere un grande esempio dal punto di vista imprenditoriale, è l’inventore di un codice estetico che tutto il mondo apprezza, che mi ha influenzato e in cui mi riconosco”, ha dichiarato Lucio Vanotti.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp