Stan Smith: compie 69 anni l’icona del tennis anni ’70

69° anniversario per Stan Smith: nasceva il 4 dicembre del 1946 uno dei tennisti più celebri degli anni '60 e '70, famoso ancora oggi per aver creato le scarpe modello Stan Smith.

stan smith

Stan Smith nasce a Pasadena, in California, il 4 dicembre del 1946 ed è considerato uno dei migliori giocatori nella storia del tennis: Jack Kramer lo definisce così nella sua autobiografia, inserendolo fra i 21 giocatori più grandi del tennis.

La carriera del tennista inizia durante gli studi presso la University of South California: diventa tre volte All American e vince il titolo NCAA in doppio nel 1967 e in singolo e in doppio nell’anno successivo.

È il 1968 quando Stan Smith arriva nel mondo del professionismo, arrivando in coppia con Robert Lutz, alla finale degli Us Open e vincendo il suo primo slam.
Insieme a Robert Lutz, Stan Smith ottiene un altro trofeo major in Australia nel 1970.

Stan Smith può vantare, inoltre, la vittoria a Wimbledon nel 1972. Arriva in finale nel singolo e nel doppio, vincendo il titolo nel singolo, dopo aver battuto l’avversario Ilie Năstase. Non riesce a completare la doppietta perchè sconfitto durante la finale del doppio da Bob Hewitt e Frew McMillan.

Stan Smith è stato inserito nella International Tennis Hall of Fame nel 1987, e rientra nell’elenco dei 40 tennisti più forti della storia. Al suo nome sono, inoltre, legate le famose calzature. La leggenda racconta che il figlio, quando era piccolo, chiese a Stan Smith: “Papà, ma sei nato prima tu o le scarpe che portano il tuo nome?”.

Stan Smith, infatti, è un nome celebre ancora oggi, tanto legato al mondo del tennis, quanto ricondotto al mondo del fashion: le Adidas modello Stan Smith.

Le scarpe, dedicate al tennista, hanno vissuto un periodo di enorme successo, tanto che ancora oggi ne vengono realizzati diversi modelli i diversi colori e anche in limited edition: da scarpa per giocare a tennis, ad evergreen che completa tutti gli stili.

Stan Smith compie oggi 69 anni e rappresenta un’icona del tennis, poiché è stato uno dei primi a rendere famoso e molto praticato questo sport nel mondo.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp