Wes Craven: addio al mitico regista dell’horror

Hollywood saluta per l'ultima volta il maestro dell'horror, Wes Craven, che si è spento all'età di 76 anni. Resgista di Scream e Nightmare che lanciò Johnny Depp.
Wes Craven

Il mondo del cinema piange oggi la scomparsa di un grande regista dell’horror. Wes Craven si è spento nella sua casa di Los Angeles all’età di 76 anni, dopo una lunga lotta contro il cancro al cervello.

Il maestro del brivido iniziò la sua carriera da regista nel 1972 con il film “L’ultima casa a sinistra” per poi regalarci nel 1977 “Le colline hanno gli occhi”. Suo anche “Nightmare on Elm Street”, che lanciò la carriera di Johnny Depp essendo questo il suo primo film, e la saga “Scream” che lanciò il genere teen horror negli anni ’90.

A svelare la sua scomparsa è stata la famiglia che ha rilasciato un comunicato ufficiale: “E’ con grande dolore che vi annunciamo che Wes è scomparso alle 13 di domenica 30 agosto dopo aver lottato contro un tumore al cervello. Aveva 76 anni. Craven era avvolto dall’amore della sua famiglia“.

Crediti: Twitter Wes Craven

Commenti

comments