Jean Paul Gaultier lancia Ultra Male

Jean Paul Gaultier torna con il profumo Ultra Male. Ancora più intenso e virile, nasce la fragranza per i veri uomini.

Ultra Male by Jean Paul Gaultier

Era il 1995 quando il mondo scopriva Le Male, l’iconico profumo noto tanto per le sue note olfattive che per la sua bottiglietta a forma di busto maschile.

Lo stilista Jean Paul Gaultier torna con Ultra Male. Più virile che mai, il marinaio fa sfoggio della sua mascolinità. Autentico duro dal giubbotto di pelle e dal profumo travolgente, mostra il tatuaggio di un’ancora rossa, come impressa a fuoco da una forza irresistibile che scatena l’irresistibile voglia di gridare: “Fammi Male!”.

Creatore e da sempre complice di “Le Male”, il profumiere Francis Kurkdjian porta questa leggendaria fragranza a livelli di seduzione mai visti. “Ultra Male” conquista, emancipandosi dalla fragranza originale con una maggiore intensità.

In testa, note sensuali di pera si uniscono a quelle esplosive di limone per far venire subito l’acquolina. La componente aromatica è espressa, invece, dalle note profonde di lavanda nera di montagna, raccolta a maturità. Come un uomo esperto nel soddisfare ogni desiderio, note avvolgenti di cannella e salvia sclarea afrodisiaca danno un tocco speziato al cuore del profumo. Nel fondo, il “fiore nero” degli Aztechi trionfa, con un accordo di vaniglia nera accentuato da note ambrate e legni vibranti (cedro e patchouli).

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp