Converse: disponibile la nuova Chuck Taylor All Star II

La sneaker che fa fa molto discutere ultimamente è la neonata in casa Converse! Sbarcata sul mercato proprio ora, è disponibile la nuova Chuck Taylor All Star II
Converse Chuck Taylor All Star II

Adattamento della sorella Chuck Taylor All Star, la neonata vuole essere un adattamento della prima con una marcia in più: la tecnologia Nike Lunarlon per massimizzare il potenziale della celeberrima sneaker.

Lo stile è quello. La linea è quella. L’impronta e l’impatto non cambia, proprio perché la Chuck Taylor All Star è ormai diventata un’istituzione. Ci sono dei status symbol che non vanno toccati e lei ne fa sicuramente parte.

Stravolgerla no, ma perché non ottimizzare le sue potenzialità? La Chuck Taylor All Star II svelata da Converse punta su alcuni elementi chiavi, studiati ad hoc osservando e raccogliendo i parerei dei più grandi addict della sneaker icona.

Così torna una nuova versione con sottopiede interno Nike Lunarlon per una migliore ammortizzazione su tutto l’appoggio del piede e un miglior sostegno dell’arco plantare, un collare imbottito con schiuma e linguetta antiscivolo a soffietto per un comfort a 360 gradi e la fodera microforata in pelle scamosciata per una maggiore traspirazione. Ma non è tutto.

Converse Chuck Taylor All Star II
Converse Chuck Taylor All Star II
Converse Chuck Taylor All Star II
Converse Chuck Taylor All Star II

Realizzato in nuovo canvas più resistente e di massima qualità, l’esterno della Chuck Taylor All Star II valorizza le caratteristiche più riconoscibili del modello con dettagli di qualità tra cui: il Patch All Star in rilievo, ricamato e cucito alla tomaia, il foxing alto in tendenza e gli occhielli tono su tono realizzati in metallo opaco.

Converse Chuck Taylor All Star II
Converse Chuck Taylor All Star II
Converse Chuck Taylor All Star II
Converse Chuck Taylor All Star II

La Chuck Taylor All Star II è disponile dal 28 luglio in bianco, nero, rosso e blu presso negozi selezionatissimi tra cui AW LAB, nonché su aw-lab.com

Commenti

comments