Kate Moss si ubriaca e perde le staffe sul volo easyJet

Figuraccia per Kate Moss che viene scortata fuori dall'aeroporto di Luton dalla polizia dopo una scenata su un volo EasyJet.

Strano modo per finire in prima pagina. Dopo il successo che l’ha vista protagonista della nuova campagna Mango, Kate Moss ne combina una delle sue. Per la serie: anche le modelle possono essere buttate fuori dagli aerei! E’ proprio quello che è successo alla modella inglese Kate Moss, come riportato da The Telegraph.

La 41enne si trovava su un volo EasyJet proveniente da Bodrum in Turchia e diretto a Luton in Inghilterra. Come riportato da un passeggero del volo, la Moss ha iniziato ad insultare il pilota dopo aver bevuto vodka che aveva portato nei suoi bagagli: “Ha detto al pilota che era un pezzo di m**** mentre la polizia la scortava fuori dall’aereo. Era un po’ brilla e ha avuto un confronto con un altro passeggero quando le è stato rifiutato alcol ed è andata a prendere vodka che aveva nei suoi bagagli. Ma non è stata aggressiva con nessuno, ansi era divertente. Gli assistenti di volo EasyJet hanno un po’ esagerato“.

La polizia di Bedfordshire ha però precisato che che la compagnia di volo e nessun membro dell’equipaggio ha sporto denuncia contro la modella inglese.

Come precisa The Telegraph, Kate si trovava in Turchia per celebrare il 50esimo compleanno dell’attrice Sadie Frost. Le due donne hanno passato la settimana presso la LifeCo Clinic Spa della città.

Fonte: The Telegraph

Commenti

comments